Focus

La perla che ti salva la memoria del cellulare

Sono piccoli contenitori per la memoria.

perle-cellulare-619x400_190503
|

L'invenzione arriva da un designer irlandese, che ha progettato dei particolari dispostivi di memoria a forma di perla, che sono indossabili e servono a conservare la vita digitale che è contenuta nel tuo telefonino.

 

“La sfera contiene un chip di memoria che si collega via bluetooth”

 

Memoria sferica - Il nome ufficiale è Arcque e, nell'idea dell'inventore, queste sfere potrebbero essere le future memorie per archiviare e trasferire: dati, messaggi e numeri, ma anche foto, filmati e tutte informazioni contenuti nel telefonino.

 

Chip all'interno - Dentro a queste stilose sfere wearable si trova un chip di memoria che si collega via bluetooth al gadget in questione. L'alimentazione è fornita da un motore cinetico, come quelli presenti in certi tipi di orologi: il movimento del soggetto, che indossa le piccole sfere, al collo come una collana, al dito come un anello o al posto dei polsini della camicia, fornisce di sufficiente energia i circuiti che sono celati all'interno.

 

I telefonini che hanno fatto la storia

 

10 luglio 2010