Scienze

La nuova Leica con gps

Grazie al gps sai sempre dove hai scattato le tue foto.

Ha un design ultra compatto e scatta super foto da 12 Mpixel, se stai cercando la fotocamera per le vacanze questa nuova Leica V-Lux 20 è la scelta giusta, fenomenale quando sei in viaggio perché ha un gps che marchia le foto così sai sempre dove e quando le hai scattate.

“Il gps marchia le foto così sai sempre dove e quando le hai scattate”

Sa sempre dove scatti - Questa funzione si chiama geotagging, e non è l’unica cosa che sa fare la piccola Leica che, grazie al gps, ti mostra sul suo display da 7,5 cm le mappe della zona in cui ti trovi con i principali punti d'interesse, così sai sempre cosa fotografare. Ha ereditato questa funzione dalla sua gemella Panasonic TZ10 Lumix, la piccola compatta giapponese che usa le ottiche costruite da Leica.

Foto super - Se le dimensioni sono quelle di una “mini” da tenere in tasca, le prestazioni sono di una Reflex, tutto merito del sensore da 12,1 Mpixel che lavora in copia con il super obiettivo Leica un 25-300mm con un zoom ottico 12x così potente che ci puoi fare anche safari fotografici.

Foto e gps non ti bastano? - Devi sapere che la piccola V-Lux 20 registra anche video a 720p che puoi rivedere sulla tv superflat collegandola con il cavo video in dotazione. Nel kit che costa 700 dollari (circa 530 euro) trovi anche Adobe Photoshop Elements 8, il programma per pc con cui puoi elaborare le tue foto e renderle veri capolavori!

Le "non-reflex" di Sony. Guarda la gallery!

7 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us