Scienze

La lingua elettronica che degusta i vini

Per ora riconosce tre tipi di spumante.

Tempi duri per i sommelier? Forse. Degli scienziati spagnoli hanno inventato una lingua elettronica in grado di assaggiare e riconoscere le tipologie di spumante in base alla gradazione di zucchero presente.

“La lingua elettronica è in grado di identificare al momento solo tre tipologie di spumante”

Chimica e matematica - Apre una bottiglia, lo versa in un bicchiere appropriato, assapora l’aroma, lo assaggia e, grazie al suo particolare senso del gusto e anni di allenamento, è in grado di effettuare un'analisi organolettica del vino per determinarne tipologia, la qualità, le caratteristiche, le potenzialità di conservazione, soprattutto il corretto abbinamento vino-cibo. Ecco il lavoro del sommelier. I ricercatori della Università Autonoma di Barcellona hanno creato una “lingua elettronica” capace di effettuare delle classificazioni simili a quelle dei sommelier ma sfruttando delle misurazioni chimiche e algoritmi matematici.

Dolce nettare - È la fine della magia? La lingua elettronica catalana si è al momento specializzata in spumante ottenuto con il metodo champenoise, un processo che consiste nell'indurre la rifermentazione in bottiglia dei vini attraverso l'introduzione di zuccheri e lieviti selezionati. La lingua al momento è in grado di identificare solo tre tipologie di spumante - Brut, Brut Nature e medie-Dry - attraverso l’analisi della gradazione di zucchero ma gli scienziati la stanno “addestrando” per competere con le capacità sensoriali di un vero sommelier. (pp)

Su Jacktech.it trovi anche...

1 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us