Scienze

La finestra magica di Microsoft

Ecco la finestra virtuale, interattiva e in 3D.

I ricercatori di Microsoft stanno lavorando, utilizzando nuove e vecchie tecnologie, per creare uno speciale display 3D, con cui interagire e videocomunicare con luoghi, oggetti e persone lontane: è una finestra magica.

“I ricercatori di Microsoft mostrano la prima finestra virtuale, interattiva e in 3D”

Nome non casuale - Secondo i ricercatori di Microsoft in futuro avremo in casa diversi schermi come questo: si tratta di un display 3D, che pare una finestra, ma in realtà è uno schermo interattivo, con cui potremmo visitare luoghi, interagire con oggetti e persone, anche se si trovano dall’altra parte del pianeta, come se fossero dietro la finestra che nel Microsoft Research Center chiamano non a caso: magic window. Nel bel video pubblicato da msnbc.com si vede come queste speciali “windows” aprano scenari nuovi e possibilità inedite per future applicazioni.

Caratteristiche hi-tech - Le tecnologie che i ricercatori stanno sviluppando sono molteplici, anche se alla base del nuovo display ci sono anche applicazioni note: c’è il 3D, lo schermo è ultrapiatto e praticamente trasparente come un vetro, inoltre è dotata di sensori di movimento derivati da uno dei prodotti dal recente successo di casa Microsoft: il Kinect. Inoltre un piccolo schermo sulla base, anch’esso dotato di sensori di movimento, potrà permettere di far ruotare gli oggetti visualizzati sullo speciale schermo, semplicemente muovendo la mano in aria.

Fantascienza docet – Già mezzo secolo fa alcuni geniali scrittori avevano predetto che gli uomini del futuro avrebbero sostituito gli apparecchi a schermo con una sorta di "magic window". Ad esempio il geniale Ray Bardbury nel suo celebre libro “Fahrenheit 451”, la cui finestra magica è stata anche immaginata da Truffaut nell’adattamento cinematografico dell’opera letteraria. Oppure il regista olandese Paul Veroheven nel film cult di fantasicenza “Total Recall”, basato su un racconto di Philp K. Dick.

Gli sfondi più belli per Google. Guarda la gallery!

22 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us