Scienze

La corsa più pazza del mondo

Al via una competizione per macchine senza pilota. Gioielli della tecnologia scorrazzano nel deserto.

La corsa più pazza del mondo
Al via una competizione per macchine senza pilota. Gioielli della tecnologia scorrazzano nel deserto.

Il bolide del team CyberRider. Il posto del pilota è stato preso da computer e sensori che  gli permettono di muoversi senza aiuto dell'uomo.
Il bolide del team CyberRider. Il posto del pilota è stato preso da computer e sensori che gli permettono di muoversi senza aiuto dell'uomo.

Se vi trovate a passare per il deserto tra Los Angeles e Las Vegas nelle prime settimane di marzo non stupitevi se vi doveste imbattere in macchine lanciate a tutta velocità ma senza alcun guidatore. Siete capitati all'interno della Grand Challenge, una gara di 350 chilometri riservata a veicoli senza equipaggio. La competizione è organizzata dalla US Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA), l'agenzia statunitense che sviluppa progetti di ricerca avanzata (per intenderci è quella che ha gettato le basi di Internet). L'obiettivo degli organizzatori è dare impulso allo sviluppo di veicoli militari robot che possano essere utilizzati in battaglia. Quello dei partecipanti è naturalmente arrivare primi e portarsi a casa un assegno da 1 milione di dollari.

Computer al volante. Dall'8 marzo sono in corso le prove per determinare le 20 macchine che il 13 dovranno raggiungere Las Vegas in 10 ore. Senza alcun controllo da parte dell'uomo. I veicoli dovranno percorrere il tragitto (segreto fino a due ore dalla partenza per permettere ai team di programmare i propri druidi soltanto con le informazioni di base sul percorso) cercando di evitare ostacoli, rimanere nella pista - un corridoio in mezzo al deserto - e schivare gli altri partecipanti. Il tutto riconoscendo il terreno e adattando intelligentemente la velocità alla situazione. Le misure di sicurezza sono molto rigide.
Non tanto per gli uomini che difficilmente passano in mezzo al deserto, quanto per gli animali selvatici. DARPA ha costruito dei recinti nei pressi delle tane delle tartarughe per evitare alle malcapitate di finire sotto le ruote.

(Notizia aggiornata al 10 marzo 2004)

10 marzo 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us