Scienze

La conferma ufficiale: i neutrini non sono più veloci della luce

Arriva dal Cern la conferma ufficiale: i neutrini sparati dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocità della luce.

La conferma ufficiale è arrivata oggi, nel corso della 25° Conferenza Internazionale sulla Fisica del Neutrino che si svolge a Kyoto in Giappone: il tempo di volo dei neutrini sparati dal CERN al Laboratorio INFN del Gran Sasso è consistente con la velocità della luce. Ovvero: non sono più veloci della luce. E dunque non mettono in crisi la teoria della Relatività.

Conferme ufficiali

Che l'annuncio choc del settembre 2011 fosse stato avventato e basato su misure imprecise ed errori era già noto (e lo avevamo raccontato in quest'articolo e con queste ricerche). Però oggi è arrivata la conferma dai risultati di tutti gli esperimenti coinvolti: BOREXINO, ICARUS e LVD e OPERA. Le analisi condotte negli ultimi mesi hanno dimostrato che le misure di OPERA erano affette da un malfunzionamento del sistema di timing della fibra ottica dell’esperimento.

Ti potrebbero interessare anche:
Il commento sugli eccessi della scienza spettacolo
C'è un tunnel dei neutrini? Il video con la spiegazione dell'esperimento

8 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di coriosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us