La BMW arlecchino in gara a Les Mans

Bolide artistico della casa tedesca.

bmw-m3-gt2-art-car-619x400_188094
|

Un'inedita BMW si vedrà sfrecciare durante l'estenutante 24 Ore di Les Mans, è la nuova Art Car di BMW, realizzata da Jeff Koons e presentata il 1° giugno al Centro Pompidou di Parigi.

 

“Le stampe artistiche rischiavano di compromettere le prestazioni dell'auto”

 

Ex marito di Cicciolina - Jeff Koons è un eclettico artista contemporaneo, noto ai più per i suoi passati matrimoniali che per la sua ampia produzione artistica. Questa volta si è impegnato nella realizzazione della nuova Art Car Bmw: la speciale collezione di automobili d'artista che è visibile nel Museo dedicato alla casa con l'elica a Monaco di Baviera.

 

Nata per correre - Questa 17a Art Car gareggerà alla prossima 24 Ore di Le Mans e si tratta di una super sportiva BMW M3 GT2. L'opera a colori brillanti evoca la potenza, il movimento e l'energia esplosiva che sono nascosti sotto al motore. Per realizzare l'opera Koons ha collaborato diversi mesi con il team di meccanici di Monaco, fondendo le sue abilità creative con l'ingegneria sofisticata di BMW.

 

Dipinto tecnologico - Per realizzare una macchina con materiali leggeri e un design che non interferisce con l'aerodinamica e il peso complessivo della vettura, è stata scelta la tecnica della stampa digitale: su apposita pellicola vinilica, che è stata poi coperta da due mani di vernice trasparente per far risaltare il colore. I disegni CAD sono stati tradotti da 3D in 2D per il processo di stampa e quindi applicati all'intera vettura e a ogni singola parte di ricambio.

 

3 giugno 2010