Scienze

L'energia dell'Europa importata dal Sahara

Largo all'energia solare del deserto.

Il commissario europeo all'energia, Guenther Oettinger, ha annunciato che l'Europa comincerà a importare energia solare dal Sahara entro i prossimi 5 anni.

“Entro il 2020, il 20% del vecchio continente sarà alimentato da fonti rinnovabili”

Abbattimento delle emissioni - Il progetto prevede che in futuro l'approvvigionamento energetico dell'Unione Europea avrà come fornitore anche il Nord del continente africano. Per la precisione l'area maghrebina coperta dal più enorme e inospitale deserto del nostro pianeta: il Sahara. L'idea di piazzare migliaia di potenti pannelli solari nel deserto non è nuova, infatti alcuni siti sono già attivi nel Nord Africa. Ma ora l'obiettivo entra a gran voce nel piano europeo circa le risorse rinnovabili: entro il 2020 il 20% dell'energia utilizzata in tutta Europa dovrà provenire esclusivamente da fonti rinnovabili, come il Sole.

Numeri mastodontici- L'investimento stimato dall'Unione è nell'ordine di €400 miliardi di euro. Ma il risultato ripagherà gli sforzi: i ricercatori sono convinti che, se solo l'1% del deserto del Sahara fosse ricoperto da produttivi pannelli solari, l'energia pulita prodotta potrebbe rifornire addirittura… l'intero pianeta.

A breve i cavi sottomarini - L'Unione Europea, a seguito dell'investimento nel progetto solare, sta già costruendo alcuni nuovi cavi elettrici, conosciuti come inter-connettori, che viaggiano sotto al Mar Mediterraneo e sono in grado di trasportare l'energia del Sole: dal deserto, fino al Vecchio Continente.

Scopri le meraviglie della Terra

22 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us