Scienze

È nato l'albero genealogico più grande del mondo

Il super-pedigree comprende 13 milioni di individui ed è stato realizzato con i dati di 43 milioni di profili di un social network dedicato alla genealogia. Lo scopo? Raccogliere informazioni per analizzare l'ereditarietà genetica di generazione in generazione.

Adesso, nell'era dei Big Data, c'è anche il più grande albero genealogico del mondo a scopo scientifico: unisce più di 13 milioni di persone con un patrimonio di dati che risale addirittura al XV secolo. Secondo gli autori dello studio, le informazioni raccolte potranno fornire indizi sull'ereditarietà genetica, rivelando quanto i geni del DNA influiscono su malattie, longevità o fertilità.

Questo albero da record presentato da Yaniv Erlich alla riunione annuale dell'American Society of Human Genetics di Boston si chiama FamiLinx ed è stato realizzato assemblando le informazioni di più di 43 milioni di profili pubblici presi da Geni.com, social network di genealogia. Ha spiegato il ricercatore: «Fino a oggi gli alberi disponibili per la ricerca scientifica erano molto più piccoli. Contavano al massimo centinaia di migliaia di individui, e questo perché ci vogliono anni per assemblare i dati genealogici. Per realizzare FamiLinx abbiamo semplificato il processo raccogliendo dati (nascita, morte ecc.) già online e li abbiamo rielaborati e organizzati in alberi di famiglie che comprendono sia poche centinaia di persone sia quello record di 13 milioni di individui».

Nonostante questo immenso archivio raccolto da Elrich sia promettente per lo studio della genetica, e sia a disposizione di tutti i ricercatori, la genetista Lisa Cannon-Albright dell'Università di Utah a Salt Lake City invita alla cautela, sottolineando che i dati genealogici online sono "autoreferenziali" e possono perciò essere inaffidabili. Kari Stefànsson, fondatore della deCODE Genetics, che studia il genoma umano, valuta però che l'approccio di Erlich è incredibilmente potente e che le persone sono sempre più disposte a contribuire alla ricerca scientifica fornendo dati personali e medici.

A che cosa serviranno così tante informazioni che vanno così tanto indietro nel tempo? Un'idea potete farvela col video qui sotto, che fa uso di una parte delle informazioni raccolte da Yaniv Erlich per descrivere la migrazione umana attraverso le generazioni, con milioni di persone che si spostano dal nord Europa al resto del mondo a partire dal Medioevo fino al 20esimo secolo.






5 novembre 2013 Fabrizia Sacchetti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us