Scienze

Intrappolata per la prima volta l'antimateria

38 atomi di anti-idrogeno sono stati creati e per la prima volta "conservati" in un esperimento del Cern.

Focus.it, 18 novembre 2010

Un esperimento condotto dal Cern di Ginevra ha prodotto in laboratorio alcuni atomi di antimateria. Fin qui niente di nuovo: gli acceleratori di particelle da anni producono antimateria. Ma nell'esperimento del Cern, i 38 atomi di anti-idrogeno sono stati "imprigionati", immobilizzati per 172 millisecondi (poco meno di 2 decimi di secondo).
E questa è una novità importante, perché conservare l'antimateria anche per così poco tempo permetterà ai ricercatori di studiarne le caratteristiche in modo più approfondito, per confrontare l'antimateria con la materia ordinaria e verificare, per esempio, se l'antimateria è lo specchio esatto della materia. Fino a oggi il tempo di sopravvivenza degli atomi di antimateria non superava pochi microsecondi, dato che entrando in contatto con la materia normale si annichilavano.

Perché è importante questo esperimento?
La speranza è riuscire a risolvere uno dei più grandi rompicapo della fisica contemporanea, ossia perché al momento del Big Bang la natura ha «preferito» la materia ordinaria all'antimateria. Entrambe sono state infatti prodotte nella stessa quantità (in modo simmetrico) e di conseguenza avrebbero dovuto cancellarsi a vicenda; tuttavia questo non è successo perché una certa quantità di materia (calcolata in una particella ogni 10 miliardi di particelle di antimateria) è riuscita a sfuggire e grazie a questa rottura della simmetria si è formato il mondo in cui viviamo.
Che cosa sia successo effettivamente è ancora un mistero, ma adesso i fisici del Cern hanno strumenti senza precedenti per fare un po' di luce.

18 novembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us