Scienze

Internet Explorer e Bing crescono

Motori di ricerca al top!

Internet è un grande universo in continua espansione dominato dai browser, i programmi per navigare sempre più velocemente sul web. Ecco una sfida tra giganti...

“La sfida più grande fra Google e Microsoft si combatte sui motori di ricerca”

Continua a crescere – Il 2009 era stato un anno difficile per Microsoft e il suo Explorer che pur dominando la classifica dei browser più utilizzati perdeva consistenti quote di utenti. Nel 2010 però questa tendenza è invertita: Explorer 8 incontra i favori del pubblico che negli ultimi tre mesi lo spingono al 60,74% della quota di mercato. A perdere la sfida sono Firefox, abbandonato dallo 0,9% di utenti e Chrome il veloce browser di Google che scende di 0,08%.

Un motore per amico - Ma la sfida fra Microsoft e Google non si combatte solo tra i browser, il campo di battaglia più importante è quello dei motori di ricerca, il regno del gigante di Mountain View con il suo 62,6% del mercato americano, che negli ultimi mesi deve fare i conti con una costante crescita di Bing, il motore di ricerca in cui Microsoft ha investito molte risorse, che arriva a quota 12,7%.

Guerra di numeri e tecnogia – Ecco quindi Google seguire da vicino il suo rivale, studiandone le mosse e analizzando le recenti tecnologie messe in campo da Bing, come il velocissimo motore di ricerca per i viaggi e una maggior integrazione con i social network più famosi. Prendi per esempio la coloratissima homepage di Bing, che da sempre caratterizza il motore di ricerca Microsoft. Da qualche settimana anche Google offre la possibilità di cambiare la homepage bianca, inserendo uno sfondo colorato con un semplice clic.

I signori del web. Guarda la gallery!

2 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us