Scienze

In arrivo la pillola anti stress

Scoperta la molecola che causa lo stress.

I ricercatori dell'Università di Leicester (Regno Unito) hanno individuato la molecola responsabile della risposta alle situazioni traumatiche e stressanti e presto potrebbe arrivare una soluzione farmacologica.

“La proteina responsabile dello stress è la neuropsina”

Malessere psico-fisico - Lo stress è una situazione spiacevole che, tra l'altro, innesca una serie di risposte fisiche e psicologiche come l'accelerazione del battito cardiaco, attacchi di panico, disturbi del sonno, crampi e ulcera allo stomaco, coliti, esaurimento nervoso, abbassamento delle difese immunitarie… potrei continuare ma mi sembra che il quadro dei risvolti negativi per la salute siano piuttosto evidenti. Evitare lo stress non sempre è possibile, quindi non ci resta che aspettare che la ricerca trovi una soluzione per aiutarsi a tenere la situazione sotto controllo. E pare che i ricercatori dell'Università Leicester siano sulla buona strada.

Chimica del cervello - I ricercatori inglesi, guidati dal professor Robert Pawlak, e in collaborazione con colleghi polacchi e giapponesi, hanno scoperto che l'amigdala - il centro emotivo del cervello - reagisce allo stress aumentando la produzione di una proteina chiamata neuropsina. La molecola in questione innesca una serie di eventi chimici a cascata che aumentano l'attività dell'amigdala che, a sua volta, attiva il gene responsabile della risposta agli eventi stressanti e traumatici a livello cellulare. È una scoperta importante perché apre le porte a una soluzione farmacologicamente in grado di bloccare l'intero processo, e renderci meno vulnerabili allo stress. La pillola anti-stress è sempre più vicina.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Guarda le tecnologie che ti danno i super poteri

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

17 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us