Scienze

In arrivo la pillola anti stress

Scoperta la molecola che causa lo stress.

I ricercatori dell'Università di Leicester (Regno Unito) hanno individuato la molecola responsabile della risposta alle situazioni traumatiche e stressanti e presto potrebbe arrivare una soluzione farmacologica.

“La proteina responsabile dello stress è la neuropsina”

Malessere psico-fisico - Lo stress è una situazione spiacevole che, tra l'altro, innesca una serie di risposte fisiche e psicologiche come l'accelerazione del battito cardiaco, attacchi di panico, disturbi del sonno, crampi e ulcera allo stomaco, coliti, esaurimento nervoso, abbassamento delle difese immunitarie… potrei continuare ma mi sembra che il quadro dei risvolti negativi per la salute siano piuttosto evidenti. Evitare lo stress non sempre è possibile, quindi non ci resta che aspettare che la ricerca trovi una soluzione per aiutarsi a tenere la situazione sotto controllo. E pare che i ricercatori dell'Università Leicester siano sulla buona strada.

Chimica del cervello - I ricercatori inglesi, guidati dal professor Robert Pawlak, e in collaborazione con colleghi polacchi e giapponesi, hanno scoperto che l'amigdala - il centro emotivo del cervello - reagisce allo stress aumentando la produzione di una proteina chiamata neuropsina. La molecola in questione innesca una serie di eventi chimici a cascata che aumentano l'attività dell'amigdala che, a sua volta, attiva il gene responsabile della risposta agli eventi stressanti e traumatici a livello cellulare. È una scoperta importante perché apre le porte a una soluzione farmacologicamente in grado di bloccare l'intero processo, e renderci meno vulnerabili allo stress. La pillola anti-stress è sempre più vicina.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Guarda le tecnologie che ti danno i super poteri

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

17 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us