Scienze

Il rivestimento per bottiglie che accelera il ketchup

Basta con le scene comiche per far uscire le salse dalla bottiglia: una nuova superficie lubrificante e atossica permetterà a ketchup e maionese di raggiungere il panino più in fretta.

L'ultima volta che avete cenato a wurstel e patatine vi sarà probabilmente capitato: fate per versare il ketchup nel piatto, ma la salsa non vuole proprio saperne di uscire dalla bottiglia. E allora inizia un comico tentativo di "shakeraggio" che si conclude, spesso, con una macchia rossa di rubra sulla camicia. Per risolvere questo piccolo, quotidiano contrattempo i ricercatori del MIT di Boston - che siamo soliti immaginare in compiti più impegnati - hanno ideato una tecnologia che vista all'opera lascia stupefatti.

Chi ha inventato il ketchup? Sorpresa!

LiquiGlide è un rivestimento per bottiglie, assolutamente atossico - anche se per ora non è dato conoscere le sostanze di cui è composto - che rende le superfici su cui è applicato particolarmente scorrevoli. Le salse, a questo punto, scendono dal contenitore con la stessa facilità di un gelato sciolto, ecco la prova:

Prima del trattamento:



E dopo l'applicazione del rivestimento:



Video courtesy: Fast Co.Exist, http://www.fastcoexist.com

«LiquiGlide è una superficie unica perché è una sorta di liquido strutturato» spiega il suo ideatore Dave Smith «è rigido come un solido, ma lubrificato come un liquido». Funziona con vari tipi di packaging, vetro e plastica in primis, e può essere applicato in vari modi: si può anche spruzzare all'interno di una bottiglia. È realizzato con materiali atossici approvati dalla Food and Drug Administration. Prima di dedicarsi alle salse, il team di Smith lavorava a rivestimenti anticongelamento e tecnologie per evitare la formazione di intoppi all'interno di oleodotti e gasdotti. Ma anche il nuovo settore di ricerca ha applicazioni importanti «se tutti i contenitori alimentari ne fossero dotati risparmieremmo milioni di tonnellate di cibo».

25 maggio 2012 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us