Scienze

Il parco sul ristorante a New York

Ecco un parco, con sotto un ristorante.

Si chiama Hypar Pavillion ed è un nuovo palazzo nel centro di una piazza di New York. Ma in realtà è un parco, con sotto un ristorante.

“Edilizia sostenibile: il tetto del ristorante diventa un parco pubblico”

Trucco efficace - Nella Grande Mela le ultime tendenze arrivano prima, anche se questa soluzione ecologica per il verde cittadino ricorda in parte i tetti delle case storiche del Nord Europa, rivestiti di erba per isolare gli interni dal freddo esterno. Come aggiungere del verde ad una nuova area urbana densamente costruita? Sfruttando la forma e l’area del tetto.

Una vera area verde – Il parco è posizionato sul palazzo al centro della piazza, la superficie totale del tetto è di quasi 700 metri quadri ed ha un disegno arcuato, che lo fa assomigliare a una collinetta campestre, rendendo accessibile il parco dal livello del terreno. Il ristorante sottostante è perfettamente inserito nella zona urbana di Lincolon Centre e il suo giardino verde sopraelevato non ha nulla da invidiare, se non le maggiori dimensioni, al grande parco cittadino di Central Park.

I 20 yacht più lussuosi. Guarda la gallery!

10 dicembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La forza sovrumana del lottatore greco Milone, i pugni di acciaio di John L. Sullivan, la determinazione di Alfonsina Strada nel voler partecipare, unica donna, al Giro d’Italia... I personaggi che si sono distinti nel mondo dello sport sono ovviamente tantissimi. A chi dare spazio, in occasione delle Olimpiadi? Scopritelo in edicola.

ABBONATI A 29,90€

I comportamenti, le regole, i codici e l'organizzazione del mondo vegetale. In più: gli strascichi della long Covid, l'importanza degli abbracci e alla scoperta di Abel, un androide dell’Università di Pisa nato per interagire con noi umani.

ABBONATI A 29,90€
 
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola.
ABBONATI A 29,90€
Follow us