Scienze

Il maxi disco che non ti abbandona mai

Linksys è un hard disk con accesso remoto.

Puoi chiamarlo Nas (Network attached storage, in pratica un hard disk collegato in rete) o Media Hub, ma il risultato non cambia.

Multitasking Con ben mille megabyte di memoria a disposizione, il Linksys è la soluzione perfetta per archiviare, organizzare e condividere tutti i tuoi file multimediali. Pensa che ci puoi mettere dentro più di 300 mila foto ad alta risoluzione, 200 mila canzoni mp3 oppure, se il video è la tua passione, perfino 200 film in qualità dvd.

Facilissimo da usare Ecco come funziona: con il cavo in dotazione lo colleghi al router (è la centralina che mette in comunicazione tra loro i dispositivi hi-tech anche se tieni il pc spento). Poi installi sul pc il programma di configurazione (Windows o Apple, per lui sono uguali) e seguendo le semplici istruzioni a video, in meno di 5 minuti tutto è pronto all’uso. Fatto ciò, come prima cosa carichi nella sua memoria tutto il tuo archivio multimediale (e così liberi pure un sacco di spazio nel disco fisso del pc, che era già pronto a esplodere!).

Ti segue virtualmente anche in vacanza Adesso film, foto e musica sono a tua disposizione su qualsiasi altro computer di casa e, soprattutto, li puoi vedere anche sulla tv se ne hai una con la presa per collegarla al router (come molti dei nuovi schermi piatti). Già così non sembra male, ma la ciliegina è che con il Linksys puoi arrivare ai file che contiene ovunque tu sia, anche dall’altra parte del mondo. Infatti ti basta scrivere nel browser l’indirizzo web che Linksys mette a disposizione, e ciò che contiene appare sul pc perfettamente ordinato e con tanto di funzione di ricerca rapida. A cosa ti serve tutto ciò? Be’, se sei in vacanza e la festa è una noia perché mettono musica di 20 anni fa, basta il tuo netbook e una connessione al web per trasformarti in un perfetto dj 2.0. Infatti, grazie al media hub puoi avere a disposizione tutta la tua musica anche se sei a mille km di distanza. Così, in un istante la serata prende il volo. Certo 1 Terabyte di spazio è parecchio, ma anche il prezzo di listino non è male. Per fortuna sul web lo trovi anche a 100 € in meno.

8 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us