Scienze

Il gene del ciuffo ribelle

Capelli sempre in disordine e difficili da domare? Come attestano i topi, non è colpa dello shampoo, ma di un gene.

Il gene del ciuffo ribelle
Capelli sempre in disordine e difficili da domare? Come attestano i topi, non è colpa dello shampoo, ma di un gene.

Capelli e peli ribelli, nell'uomo, nel cane e nel cavallo. Foto: © PNAS.
Capelli e peli ribelli, nell'uomo, nel cane e nel cavallo. Foto: © PNAS.

Vi svegliate al mattino e di fronte allo specchio vi scoraggiate al pensiero della fatica che farete per "domare" i capelli? Secondo alcuni ricercatori è tutta colpa di un gene.
Jeremy Nathans e il suo team della scuola di medicina della John Hopkins University, ha studiato a fondo una famiglia di geni, chiamati Frizzed (in italiano "fritti") abitualmente attivi nella pelle e nei follicoli pelliferi. Si trovano nel genoma di molti animali, dalla Drosophila all'uomo e si occupano del controllo dell'orientamento dei peli.
Nathans ha provato ad allevare topi da laboratorio privi di un particolare gene, il Frizzled6. E mentre nei topi normali la maggior parte dei follicoli pelliferi sono orientati nella stessa direzione e i peli crescono paralleli (tranne in una zona disordinata sul torace), in quelli che mancano del gene Frizzled6 i peli presentano un curioso orientamento: spirali dietro la testa, ciuffi disordinati sul petto. Inoltre i peli delle zampe posteriori, solitamente orientati verso le dita dei piedi, sono arruffati in senso orario su una zampa, antiorario sull'altra.
La famiglia dei geni Frizzed è abbastanza simile sia nell'uomo che nel topo e il ruolo svolto nei topi potrebbe essere uguale anche nell'uomo. La scoperta dei ricercatori potrebbe quindi fornire una scusa a tutti coloro che hanno un pessimo rapporto con i pettini.

(Notizia aggiornata al 25 maggio 2004)

25 maggio 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us