Focus

Il gene che ci rende vecchi

Forse, per salvarsi dal passare del tempo, bisognerà solo modificare un gene che regola il ritmo circadiano del nostro corpo. Un nuovo studio suggerisce infatti come l'invecchaimento sia collegato...

veciocp
|

Un gene regola l’invecchiamento?
Forse, per salvarsi dall’inesorabile passare del tempo, bisognerà solo modificare un gene che regola il ritmo circadiano del nostro corpo. Un nuovo studio suggerisce infatti come l'invecchaimento sia collegato a un gene di cui finora si ipotizzava soltanto l'intervento nell'orologio interno dell'uomo.

 

Capelli bianchi, mani e faccia raggrinzita, spalle ricurve.
Così oggi si riconosce una persona anziana. Ma un giorno
potrebbe non essere più così.

 

L’orologio interno che ci regola

 

BMAL1

 

Invecchiati precocemente

 

BMAL1

 

BMAL1

 

(Notizia aggiornata al 18 luglio 2006)

 

 

18 luglio 2006