Scienze

Il gel che elimina il trapano del dentista

È finita l'era del trapano? Sembra di sì!

I pazienti possono dire addio al terrorizzante suono del trapano del dentista? Pare di sì: alcuni ricercatori francesi hanno scoperto che una speciale sostanza ripara i denti cariati senza bisogno di trapanare.

“Una nuova scoperta per rigenerare i denti bucati dalla carie”

Gel rigenerante – Si tratta di una nuova combinazione di speciali amminoacidi, che potrebbe risolvere il problema della carie nei denti. La sostanza può essere inserita in un gel o in una pellicola sottile e viene posizionata sopra alla carie, da dove stimola le cellule interne, che si rigenerano e curano il dente in circa un mese. Questo nuovo composto potrebbe far andare in pensione le tecniche di otturazione: non è infatti necessario, come avviene oggi, ripulire la carie in profondità, scavando all’interno della cavità creata nel dente.

Problema antico - Le carie sono dei buchi pieni di batteri che sono causati da cibi zuccherini, molto acidi o comunque da una scarsa igiene orale. I batteri mangiano lo smalto del dente e scavano a fondo, per questo occorre rimuovere l’infezione trapando lo smalto e tappando il buco con oro, resine o altri materiali.

Scelta innovativa - Il nome esatto del composto è MSH, acronimo di ormone melanocito-stimolatore. In alcuni precedenti esperimenti è stato provato che l’ormone stimola la rigenerazione delle ossa, per questo i ricercatori francesi hanno pensato di applicarlo anche ai denti. Finora gli scienziati hanno sperimentato, sia il gel che la pellicola, riuscendo a curare i denti di un topo, ampiamente corrosi dalla carie, in circa un mese.

Le invenzioni più pazze. Guarda la gallery!

30 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us