Scienze

Il database delle scarpe svedesi

Ecco i nuovi confini della sicurezza.

La notizia arriva dal Nord Europa: la polizia svedese sta costruendo un enorme database di impronte delle scarpe, da utilizzare per scopi forensi. Ma lo ha fatto senza pensare al copyright.

“In Svezia la polizia sta costruendo un enorme database delle scarpe, in barba al copyright”

Impronte modello – La polizia svedese ha deciso di utilizzare le immagini delle impronte delle scarpe per creare un enorme database e risalire a che modello e che numero è stato utilizzato per compiere un crimine. Fin qui nulla di strano, se non fosse che i tutori dell’ordine del paese nordeuropeo hanno scelto di prelevare le immagini campione da un noto sito per lo shopping online.

Un sito per gli acquisti – Infatti, stando alle notizie in arrivo dalla Scandinavia, la polizia svedese ha prelevato in piena autonomia le immagini delle suole da Brandos, uno dei maggiori negozi online del Nord Europa. Si tratta di un sito che vende praticamente ogni marchio e tipologia di calzatura in Svezia e nei paesi limitrofi.

Questione di diritti – La polemica è subito scattata: a parte i diritti che detiene il negozio online, ci sono pure i diritti e i brevetti dei singoli produttori di calzature, ma nessun membro del progetto svedese si è posto tale questione. Infatti la polizia afferma che è perfettamente legale infrangere qualche copyright per risolvere crimini e arrestare i delinquenti. Però molti esperti di diritto in Scandinavia sollevano dubbi sulla legalità della questione: una cosa è infrangere un diritto per scoprire l’autore di uno specifico crimine, tutt’altra è infrangere svariati diritti commerciali per creare un archivio generale, senza finalità specifiche. Ovvero sparando, a caso, nel mucchio.

10 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us