Scienze

Il computer lo controlli con i guanti, il cellulare con occhi

I gadget hi-tech si usano così.

L'idea è semplice quanto geniale: usare un paio di guanti colorati e una normale webcam per trasformare i gesti della mano in movimenti 3D che il computer è in grado di interpretare. E c'è anche chi studia il mondo per far funzionare il cellulare facendogli l'occhiolino.

“Bastano un paio di economici guanti di lycra colorati”

Gioco di mani - Chi di voi non ha fantasticato guardando Tom Cruise spostare oggetti su uno schermo trasparente con il semplice tocco delle mani? Non siete gli unici perché l'hanno fantasticato anche gli scienziati che ci lavorando da quando la pellicola di Steven Spielberg è approdata nelle sale cinematografiche nel 2002. Ma a due scienziati del MIT (Massachusetts Institute of Technology) è venuta un'idea semplice quanto geniale: perché invece di arrovellarci con complicati (quanto costosi) sistemi a base di videocamere per interpretare i gesti non usiamo un paio di semplici guanti colorati in lycra? Un sistema che, tra l'altro, elabora le immagini in 3D e non solo in due dimensioni.

Colori geniali - L'idea di Robert Wang, un giovane ricercatore presso il Dipartimento di ingegneria informatica e intelligenza artificiale del MIT, e del suo professore Jovan Popovi?, si basa ovviamente su un elaborato algoritmo, ma funziona con guanti che costano un dollari e una webcam che trovi su un normale portatile. Grazie a un paio di guanti ricoperti da 20 macchie in stile arlecchino in 10 colori diversi, il “cervellone” software, ricevute le immagini dalla webcam, è in grado di separare la mano dallo sfondo, tradurre i movimenti e riprodurli in un modello tridimensionale. E funziona come mostra questo video. Il futuro di questa tecnologia è scontata: i videogiochi.

Occhio per occhio - Mentre al MIT sperimentano un sistema che vede le mani protagoniste, un team del Dartmouth College sta focalizzando le proprie ricerche su un sistema per pilotare dispositivi, come il cellulare, con lo sguardo. No, niente ipnosi high tech, quanto una software in grado di seguire il movimento degli occhi per permettere di avviare delle applicazioni, o eseguire altre semplici operazioni, con un semplice occhiolino. Non ci credete? Allora guardate il video.

24 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us