Focus

Il codice a barre della vita

Dopo lo Svalbard Global Seed Vault, l'arca nordica per preservare sementi da tutto il mondo, la Norvegia lavora al NorBol, il censimento genetico di flora e fauna locali.

nuovo
|

Tra i fiordi norvegesi, dal 2009 si catalogano animali e piante in base al genoma: è il NorBol (Norvegian Barcode of Life), un progetto che ha svelato la straordinaria varietà naturale del Paese scandinavo e che ha portato alla scoperta di quasi trecento tra nuove specie e specie ritenute estinte, oltre a 1.165 specie note ma che in Norvegia non erano mai state osservate.

 

L'Arca del Cibo

Svalbard Global Seed Vault: è la più importante banca dei semi del mondo, ospitata sull'isola di Spitsbergen, a 1.300 km dal Polo Nord. È una sorta di arca di Noè delle colture, scavata nel permafrost e usata per conservare - al riparo da catastrofi e dall'estinzione - decine di migliaia di sementi e innumerevoli varietà naturali da tutto il mondo.

Le nuove scoperte fatte grazie al censimento genetico riguardano soprattutto insetti, funghi, muschi e licheni. Il segreto per scoprirli è stato saperne decifrare in modo sempre più preciso il patrimonio genetico, tanto da individuare differenze invisibili a occhio nudo. Finanziato dal governo con 3,4 milioni di euro l'anno, il maxi-catalogo norvegese della biodiversità diventerà poi una banca dati dove a ogni specie sarà associato il relativo genoma sotto forma di codice a barre.

Le nuove conoscenze sul DNA potrebbero rivoluzionare e gonfiare i numeri della biodiversità, non solo in Norvegia, perché con l'attuale profondità di analisi identificare nuove specie è facile quanto mai prima. La parte divertente sarà poi conoscere i nomi delle new entry: in questo ambito le regole sono infatti molto, molto elastiche e in giro per il mondo ci sono animali e piante "dedicati" a politici, artisti e personaggi d'ogni genere, dal coleottero Agra schwarzeneggeri (per Arnold Schwarzenegger) al ragno Aptostichus angelinajolieae (Angelina Jolie) al lichene Caloplaca obamae (Barack Obama).

 

La top ten dei nuovi mammiferi scoperti negli ultimi 10 anni
VAI ALLA GALLERY (N foto)

 

Lepidotteri: oasi per farfalle a Milano
VAI ALLA GALLERY (N foto)

 

Safari fotografico tra le isole Galapagos
VAI ALLA GALLERY (N foto)

 

13 gennaio 2014 | Stefano Rizzato