Scienze

Il carattere influenza le dimensioni del cervello?

Pare di sì. In particolare, secondo uno studio effettuato dalla Washington University di St. Louis (Usa), i pessimisti, con l’avanzare dell’età, andrebbero incontro a una riduzione delle dimensioni dell’area cerebrale deputata alla rielaborazione delle emozioni.

Emisfero destro
Analizzando le risonanze magnetiche del cervello di 79 persone tra i 44 e gli 88 anni, oltre alla loro indole e al loro stile di vita, è emerso che coloro che si mostravano più inclini a pensieri negativi presentavano un volume più ridotto nella materia grigia in diverse aree cerebrali, fra cui quella prefrontale coinvolta nei processi emozionali. Dunque nessun impatto nelle aree cognitive e più legate all'intelligenza.

La scoperta potrebbe essere utilizzata per lo studio di alcune patologie, come l’Alzheimer: è stato infatti notato che al suo insorgere sono riscontrabili cambiamenti, anche nel comportamento, che potrebbero essere individuati precocemente.

12 cose in cui le donne sono diverse dagli uomini
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Viaggio nel cervello
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Tra scienza e arte: un mondo al microscopio
VAI ALLA GALLERY (N foto)

16 giugno 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us