Scienze

Il canto del giurassico

Circa 165 milioni di anni fa, il mondo possedeva una ricca varietà di suoni molto diversi da quelli odierni. I grilli furono tra i primi animali ad emettere...

Circa 165 milioni di anni fa, il mondo possedeva una ricca varietà di suoni molto diversi da quelli odierni. I grilli furono tra i primi animali ad emettere delle melodie che di solito erano, come lo sono oggi, suoni acuti e ad elevatissima frequenza. Così canta il grillo I grilli dei nostri giorni emettono il loro "canto" tramite lo sfregamento delle ali anteriori. Ma come lo producevano i loro antenati era un mistero, almeno fino ad oggi. A svelarlo ci sono riusciti alcuni paleontologi cinesi, tra cui Jun-Jie Gu e Dong Ren dell'Università di Pechino con la collaborazione di ricercatori americani, esperti di biomeccanica del canto degli insetti. Grazie ad un fossile che risale al giurassico medio eccezionalmente conservato si è riusciti a ricostruire nei dettagli la forma e la struttura delle loro ali e così si è potuto riprodurre al computer quale poteva essere il suono emesso da quella specie di grilli chiamata Archaboilus musicus. Il lavoro è stato molto lungo perché una volta ricostruito l'apparato sonoro di quel grillo è stato confrontato con le 59 specie di grilli viventi ai nostri giorni. "Anche allora il suono veniva emesso dai maschi per attirare le femmine", ha spiegato Gu. Ascoltalo La melodia del grillo viene emessa a 6,4kHz ed ogni suono Scoperto viene emesso a una distanza di 16 millisecondi uno dall'altro. Se vuoi ascoltare il canto del giurassico guarda il video qui sotto
7 febbraio 2012 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us