Scienze

Il campo geomagnetico è più antico di quel che si pensava

Iniziò a proteggere la Terra almeno 4 miliardi di anni fa. Oggi si discute sul suo ruolo nello sviluppo della vita.

Il campo magnetico terrestre nasce dall'interno del pianeta ed è uno dei fenomeni tra i più difficili da decifrare. Svelare e conoscere le sue caratteristiche è tuttavia vitale per la vita, perché ci protegge dalle radiazioni cosmiche, deviandole. Per buona parte della comunità scientifica, è fondamentale perché un pianeta possa essere abitabile.

Nel cuore degli zirconi. Secondo una ricerca recente, pubblicata su Nature, il campo magnetico terrestre iniziò a essere attivo almeno 4 miliardi di anni fa, ossia più di mezzo miliardo di anni prima di quanto si ipotizzava.

L'area australiana dove sono presenti rocce vecchie di oltre 4 miliardi di anni.

Questo fatto è di grande importanza perché ci dice che la Terra poteva essere un luogo ospitale per la vita 500 milioni di anni prima di ciò che si pensava.

Le prove di questa scoperta arrivano da cristalli di zircone che presentano caratteristiche magnetiche particolari, conservate in rocce raccolte nella regione di Jack Hills, nell’Australia occidentale. Le rocce di quell’area sono state studiate e datate a circa 4 miliardi di anni fa (la Terra ha circa 4,5 miliardi di anni), e sono dunque tra le più antiche.

Spiega John Tarduno, geofisico dell’Università di Rochester (New York): «All’interno di 25 cristalli di zircone sono stati individuati piccoli frammenti di minerali ferrosi che hanno conservato l’impronta del campo magnetico più antico della Terra, ossia l’intensità e la direzione che aveva quando i cristalli si formarono».

Uno zircone. All'interno di un simile cristallo sono state trovate inclusioni di minerali ferrosi che hanno trattenuto le caratteristiche del campo magnetico di 4 miliardi di anni fa

Iniziò prima anche la tettonica. Le analisi hanno permesso di stabilire che il campo magnetico di allora aveva già un’intensità simile a quella odierna, un indizio che fa pensare che potrebbe avere iniziato a formarsi circa 200 milioni di anni prima. La scoperta porta non solo a far pensare che la vita ebbe più tempo a disposizione, ma anche che l’energia necessaria all’interno della Terra per originare il campo magnetico possa avere alimentato le prime forme di tettonica delle zolle (ossia il movimento delle placche che oggi formano la parte più superficiale della Terra).

Una ipotesi alternativa. Sulla relazione tra la vita e il campo magnetico, alcuni ricercatori (per esempio David Grinspoon, del Planetary Science Institute di Tucson, in Arizona) sostengono che il campo magnetico non sia così fondamentale per la vita e che, anzi, i potenti venti stellari provenienti dalle stelle possano in realtà essere la fonte di energia all'origine della vita stessa. Un’ipotesi da non escludere, ma che rende ancora più difficile trovare meccanismi adatti all’evoluzione della vita in un ambiente non protetto dal campo e che oggi consideriamo particolarmente ostile.

28 agosto 2015 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us