Scienze

I nuovi chip di Intel per il mobile

Intel rilancia a colpi di microchip.

Intel sta preparando il suo rilancio nel mondo di tablet e smartphone, a colpi di microchip.

“Intel punta ai chip per i dispositivi mobili. La sua strategia? Un passo alla volta”

Dal 2011 - Il prossimo anno saranno in vendita diversi modelli di tablet e smartphone che, almeno così scommette la società americana, conterranno i nuovi chip con cui Intel vuole conquistare posizioni nel mercato mobile. L’obiettivo è cavalcare le esplosive vendite di prodotti come iPad di Apple e dei tablet e gli smartphone con il sistema operativo di Google, Android. Il processore arriverà nei tablet la seconda metà del prossimo anno, in 35 modelli di diversi marchi, tra cui: Dell, Asus, Lenovo e Toshiba.

Dominio nei notebook – il processore Atom di Intel ha dominato il mercato dei netbook, ma finora i costruttorei di tablet e smartphone hanno puntato su altre aziende per i chip, come Qualcomm e Marvell. Gli investitori di Intel puntano ai nuovi processori, che dovrebbero invogliare i produttori ad utilizzarli sui prodotti di alto profilo.

Novità anche tra due anni - Secondo le dichiarazioni dell’azienda, Intel vede la corsa al mercato mobile come "una maratona, non uno scatto”, dato che la compagnia sta già preparando la seconda generazione del chip Medfield da mostrare ai clienti, con l’obiettivo di arrivare ai consumatori entro il 2012. Inoltre Intel ha cominciato a consegnare i nuovi Sandy Bridge, i processori che arriveranno nei notebook all’inizio del 2011.

I migliori tablet Android. Guarda la gallery!

10 dicembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us