Scienze

I Mondiali 2010 all’insegna dell’hi-tech

Adidas progetta un pallone tecnologico.

Adidas ha progettato un pallone super tecnologico e più sferico che mai, senza dimenticare di mettere il turbo anche alle scarpette. Peccato che i “gol fantasma” siano ancora dietro l’angolo.

“Il pallone dei mondiali ha la “pelle d’oca”!”

Celebriamo il pallone - È dal 1976 che Adidas porta in campo una nuova palla a ogni Mondiale. Nel 2006 è stata la volta di Teamgeist, un pallone realizzato con quattordici pannelli che ne aumentavano la sfericità garantendo un significativo miglioramento in termini di precisione e controllo da parte dei giocatori. Per i Mondiali 2010, invece, Adidas ha progettato Jabulani che in Zulu (una delle undici lingue ufficiali della Repubblica Sudafricana) significa “festeggiare”. La superficie di questo pallone è ancora più sferica grazie ai soli otto pannelli 3D termosaldati. Ma c’è dell’altro...

Grip' n' Grooves – La tecnologia Grip' n' Grooves conferisce a Jabulani una stabilità in volo e una precisione mai raggiunte prima. Il merito è delle “aero grooves”, scanalature visibili sulla superficie che circondano l’intero pallone, ma anche della sua “pelle d’oca”, ossia un particolare rivestimento esterno che assicura una tenuta perfetta (“grip”) anche nelle difficili condizioni climatiche del Sud Africa.

Con le ali ai piedi – Sono le scerpette da calcio più leggere mai realizzate da Adidas: pesano solo 165 grammi. Stiamo parlando delle le F50 adiZero, indossate dai giocatori ai Mondiali: un concentrato di innovazioni tecnologiche per volare sull’erba, dribblare e segnare più veloci della luce.

Cartellino rosso – È stato invece negato il visto di entrata in Sud Africa al sistema Hawkeye che serve per risolvere tecnologicamente le diatribe arbitrali. Così l’International Football Association Board, l'unico organismo garante delle regole del calcio, non farà entrare in campo quel dispositivo, già in uso nel tennis e nel cricket, che permette di stabilire con certezza se un oggetto in movimento, in questo il pallone Jabulani, abbia superato a meno una linea tracciata a terra. Pare che al bar non mancheranno le discussioni sugli eventuali “gol fantasma”.

19 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us