Scienze

I metalli delle comete nella ionosfera

Sodio, potassio, ferro, calcio, forse rilasciati da comete: lo studio aiuterà a interpretare le dinamiche dell'atmosfera, anche di altri pianeti, e il cambiamento climatico.

Lo studio di un giovane ricercatore giapponese, Takuo Tsuda, sulle origini del sodio nella nostra atmosfera - rilevato la prima volta nel 1920 e poi negli anni '60 - ha confermato l'esistenza di uno strato di polveri di metalli in sospensione nella ionosfera, la zona di gas ionizzati che va da 60 a 300 km dalla superficie (fonte: Noaa) e che comprende parte della mesosfera (50-90 km) e della termosfera (90-600 km).

La ricerca è stata condotta in Antartide, dove le condizioni per lo studio dell'atmosfera sono ottimali, e in Norvegia. Dalla base antartica giapponese Showa, con l'ausilio di un telescopio e del Lidar (Light Detection and Ranging), strumento che permette di misurare distanza e concentrazione delle specie chimiche in atmosfera, Tsuda ha rilevato strati di sodio (Na), potassio (K), ferro (Fe) e calcio (Ca) a oltre 110 km da Terra. L'ipotesi è che le polveri metalliche siano rilasciate da comete e asteroidi.

La perfetta conoscenza della composizione dell'atmosfera è ovviamente fondamentale per l'umanità, anche per interpretare meglio le dinamiche del cambiamento climatico, ma i risultati del lavoro di Tsuda suggeriscono nuove chiavi di lettura anche per lo studio dell'atmosfera di altri pianeti.

Vedi anche

3 gennaio 2016 Claudio Visani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us