Scienze

I fiumi atmosferici e la moria di ostriche

Gli imponenti corridoi di aria umida, talmente grandi da far impallidire alcuni fiumi terrestri, sono i responsabili di un episodio di estinzione di massa avvenuto nella Baia di San Francisco.

Può un fiume celeste rivelarsi responsabile di un'estinzione marina? A quanto pare, sì: sarebbe stato proprio un fiume atmosferico (uno degli imponenti corridoi di aria umida che trasportano vapore dai Tropici fino alla costa ovest degli USA) a determinare una misteriosa moria di massa di ostriche nella Baia di San Francisco, nel 2011.

Nel marzo 2011, la popolazione di ostriche di Olympia (Ostrea lurida) che tappezzava la parte settentrionale della Baia californiana, con una densità di 3000 esemplari a metro quadro, fu annientata quasi totalmente, per ragioni apparentemente inspiegabili. Ora gli scienziati dell'Università della California Davis hanno identificato in un fiume atmosferico il principale indiziato.

Un'animazione della NOAA mostra lo spostamento di un fiume atmosferico verso le coste californiane, nel febbraio 2015. © NOAA/ESRL

Bombe d'acqua. Questi flussi di aria umida sono larghi in media 400-600 km e possono avere una portata anche 15 volte maggiore di quella del Mississippi. Trasferiscono vapore acqueo dalle regioni tropicali verso l'esterno e, in California, possono scaricare in soli 10-15 giorni la quantità d'acqua prevista per tutto l'anno.

Conseguenze. E anche se la maggior parte dei fiumi atmosferici è pressoché innocua, come una normale componente della circolazione dell'aria, umidità e venti presenti in quelli più estremi possono creare abbondanti precipitazioni, con alluvioni, frane di fango e repentini cambiamenti della salinità dell'acqua superficiale. Proprio quest'ultimo effetto avrebbe decimato le ostriche californiane.

Troppo dolce. Nel marzo 2011, tre fiumi atmosferici riversarono una tale quantità di acqua dolce nella Baia di San Francisco, da portare la salinità dell'acqua al livello minimo tollerabile per le ostriche, che morirono in massa. Negli anni, la popolazione di bivalvi si è in parte ricostituita, ma le nuove ostriche di Olympia sono più piccole e meno fertili delle precedenti.

In aumento. I cambiamenti climatici, avvertono i ricercatori, stanno rendendo eventi di questo tipo sempre più intensi e frequenti: la moria di molluschi potrebbe essere solamente la punta dell'iceberg.

18 dicembre 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us