Scienze

Hulc: l'esoscheletro dell'U.S. Army sotto test

Il prossimo passo è testare l'esoscheletro sul campo.

Superati i test di valutazione in laboratorio, l’esoscheletro robotico della Lockheed Martin passa alla fese di test biomeccanici per capire come si comporta una volta indossato dai soldati e il rischio di lesioni a carico di chi lo indossa.

“Se i test biomeccanici avranno successo si passerà alla fase di test sul campo”

Soldato bionico - Hulc (Human Load Carrier Universal) è un esoscheletro robotico progettato dalla Lockheed Martin - azienda americana attiva nei settori dell'ingegneria aerospaziale e della difesa - che trasforma i militari in soldati “bionici”. Una volta indossato è in grado di seguire e potenziare i movimenti dei soldati come correre, saltare, arrampicarsi e trasportare fino a 100 kg di attrezzatura, senza fatica. Ed è proprio la prova del peso la prossima sfida di Hulk.

Meno fatica - I test biomeccanici, infatti, permetteranno di misurare le variazioni di energia spesa da parte dei soldati per capire il vantaggio in termini di efficienza metabolica offerto da Hulk. Le prove mettono quindi a confronto le prestazioni dei soldati che trasportano carichi identici, aiutati o meno dal robot, e il rischio di lesioni a carico di chi lo indossa. Se le valutazioni biomeccaniche avranno successo, il sistema Hulk sarà sottoposto a test sul campo in ambienti operativi simulati. (pp)

Silvia Ponzio

4 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us