Scienze

HTC: azienda top grazie ai cellulari touch, diamond, hd e desire

Al top grazie ai cellulari touch, diamond, hd e desire.

Tutti gli appassionati di tecnologia conosco il suo sintetico acronimo: HTC, ma in realtà si chiama High Tech Computer Corporation ed è un'azienda taiwanese specializzata nella produzione di smartphone. La società ha inziato a produrre telefonini per conto terzi nella fine degli anni '90, sviluppando poi una sua linea di dispositivi mobili. I telefoni HTC sono apprezzati per le innovazioni e le funzionalità: dal 2005 ad oggi l'azienda ha prodotto diversi modelli di alto livello, i cui modeli di punta sono dotati delle ultime innovazioni: schermi touchscreen, tastiera estesa, funzioni gps, collegamento ad internet, interfaccia a icone, widget personalizzabili. Inizialmente i dispositivi di HTC erano dotati esclusivamente di sistema operativo Microsoft, derivato da Windows CE. L'utilizzo di tale software ha contribuito a dare un'impennata alla produzione aziendale di telefonini. Nel 2009 HTC ha scelto di avvalersi anche di un ulteriore sistema operativo in crescita: Android, di cui l'azienda è anche promotore, come anche membro dell'Open Handset Alliance. I nuovi modelli di HTC includono oggi anche il sistema operativo Windows Phone 7 di Microsoft.

14 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us