Scienze

Guerra e-book: Amazon fa fuori gli editori

Amazon fa fuori gli editori per battere Apple.

La guerra per il dominio del mercato e-book è sempre più aspra e per rispondere alla scalata di iPad, Amazon vuole scavalcare gli editori reclutando direttamente gli scrittori di successo.

“Amazon ha stretto un accordo con il super agente letterario Andrew Wylie”

Cattura l'agente – Amazon ha fatto il colpaccio strappando un accordo di pubblicazione al famosissimo agente letterario Andrew Wylie che cura gli interessi di autori del calibro di John Updike (Le streghe di Eastwick), John Updike (Lamento di Portnoy e Pulitzer per la narrativa) e altri grossi nomi della narrativa americana. Amazon si è assicurata i diritti per la pubblicazione on-line di alcuni testi di questi autori lasciando da parte la casa editrice Random House che finora si occupava anche della distribuzione digitale.

Editori all'attacco – Il contratto stipulato da Wylie è un duro colpo all'editoria classica, al punto che la Random House mincaccia Amazon di azioni legali qualora proceda nel suo intento di pubblicazione indipendente e ha minacciato il super agente letterario di non acquistare più i diritti per le opere in lingua inglese dei suoi autori.

Amazon contro Apple - La prova di forza dell'azienda di Jeff Bezos è una risposta all'ascesa rampante di Apple nel mercato degli e-book, dopo l'accordo con Barnes & Nobles per iBookstore, il sito di vendita libri digitali. Come finirà? Amazon è presa tra due fuochi: da una parte la necessità di non rimanere fuori dagli acquisti letterari on-line dei possessori di iPad, dall'altra l'esigenza di mantenere in vita il proprio Kindle, di cui il tablet Apple è una preoccupante spina nel fianco.

Ecco la top 10 delle tv 3d

1 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us