Scienze

Grazie Trento: si chiude Focus Live al Muse

Più di 6.000 persone hanno partecipato alla tre giorni del festival di Focus al Museo delle Scienze di Trento. E ora, l'appuntamento è a Milano.

Si è conclusa la tappa di Trento di Focus Live 2019 al Muse: in tre giorni, da venerdì a domenica sera, abbiamo accompagnato oltre 6.000 visitatori alla scoperta e alle meraviglie della scienza. Dopo la giornata di venerdì, dedicata soprattutto alle scuole, il festival è stato aperto dalle giocatrici di Trentino Volley e dalla lectio magistralis di Stefano Mancuso.

Nel week end, a partire da sabato mattina, sul Main Stage e sullo speakers' corner si sono susseguiti oltre 100 esperti che hanno condotto il pubblico tra i meandri della scienza, della tecnologia e dell'ambiente.

Tutto esaurito per tutti gli incontri da quello di Adrian Fartade, sulla conquista della Luna, a quello di Maurizio Cheli, ex astronauta e ora esploratore e alpinista, da quello di Guido Tonelli, fisico del Cern, a quello di Telmo Pievani, evoluzionista, che ha chiuso il Focus Live domenica sera.

Tema della tappa di Trento è stato il tempo in tutte le sue sfaccettature: dal tempo degli animali, raccontato da Giorgio Vallortigara, al tempo dell'acqua, spiegato da Riccardo Rigon, fino a quello degli alberi, visto da Maria Cantiani, o ancora della api o della mente con Vanni de Luca. E tanti altri incontri che potete leggere nella sezione del sito dedicata a Focus Live.

L'esterno del museo con la zona dove si trovano le installazioni. © Andrea Delbò

All'esterno del Muse, invece, è stato montato un grande tendone che ha ospitato le installazione dei partner di Focus Live: l'Esercito Italiano ha portato i sistemi di addestramento alla mobilità cerebrale che utilizza per il reclutamento e l'addestramento; la lega del Filo d'Oro ha installato un sistema virtuale per far provare le sensazioni di una persona con deficit visivi e uditivi; ab medica ha montato un robot chirurgo da Vinci che i visitatori potevano utilizzare liberamente; Essilor ha invece creato un piccolo laboratorio dove controllare la propria vista. E tanto altro ancora.

L'appuntamento ora è per Milano, dal 21 al 24 novembre, al Museo Scienza e Tecnologia, dove si concluderà l'edizione 2019 di Focus Live.

Qui sotto, i video con il meglio delle 3 giornate

20 ottobre 2019
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi sono le regine che hanno dominato la loro epoca? E come hanno fatto a prendere il potere, in secoli in cui né gli uomini né le leggi lo riconoscevano alle donne? L’ascesa al trono e lo stile di governo delle (poche) sovrane che hanno regnato in Europa.
E ancora: la conquista dell’Everest, una sfida iniziata cento anni fa; le imprese di George Frost Kennan, stratega della guerra fredda e spia nella Russia di Stalin.

ABBONATI A 29,90€

La scienza conferma: pensare positivo è una vera medicina e aiuta perfino la risposta immunitaria ai vaccini. Inoltre: come si può contrastare il mutamento del clima; quali sono i segnali e le funzioni dello sbadiglio; le precauzioni che usiamo contro la pandemia sono adottate anche da altri animali. E funzionano.

ABBONATI A 29,90€

Anche gli animali hanno problemi di coppia? è possibile "resuscitare" in un computer? Perché gli alberi crescono dritti anche sui pendii? Qual è stato il più grande spettacolo del mondo? Chi sulla Terra lancia meglio e più lontano di tutti? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola.

ABBONATI A 29,90€
Follow us