Scienze

Google licenzia un dipendente: spiava gli utenti

Licenziato perchè spia gli utenti!

La notizia arriva da Google: un loro ingegnere è stato licenziato per aver violato la loro politica di sicurezza interna. In pratica spiava i dati personali degli utenti.

“Il caso riguarda la violazione della Privacy di alcuni utenti, anche minorenni”

Non è la prima volta – Stando alle informazioni che circolano in Rete, Google ha ammesso che non si tratta del primo caso in cui un loro dipendente accede ai dati di molteplici utenti per diletto personale, il controllo degli accessi ha comunque permesso all’azienda di risalire ai responsabili. David Barksdale, questo il nome del contravventore, è entrato negli account di alcune persone, tra cui 4 minorenni, ed è stato subito licenziato. Secondo l’azienda di Mountain View in passato c’è stato un solo altro caso simile, cifra che pare irrisoria se si conta che Google ha più di 20.000 dipendenti. E, anche per la precedente violazione, il lavoratore fedigrafo è stato prontamente licenziato.

Non è una novità – La questione Privacy e accesso a dati personali è in continua evoluzione, quasi esponenziale, nel mondo dei servizi digitali. Infatti a inizio di quest’anno anche due dipendenti di Facebook erano stati licenziati per il medesimo vizietto: accedevano, senza alcun permesso, ai dati personali degli utenti del servizio.

Le spie di Facebook. Guarda la gallery!

15 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us