Scienze

Google licenzia un dipendente: spiava gli utenti

Licenziato perchè spia gli utenti!

La notizia arriva da Google: un loro ingegnere è stato licenziato per aver violato la loro politica di sicurezza interna. In pratica spiava i dati personali degli utenti.

“Il caso riguarda la violazione della Privacy di alcuni utenti, anche minorenni”

Non è la prima volta – Stando alle informazioni che circolano in Rete, Google ha ammesso che non si tratta del primo caso in cui un loro dipendente accede ai dati di molteplici utenti per diletto personale, il controllo degli accessi ha comunque permesso all’azienda di risalire ai responsabili. David Barksdale, questo il nome del contravventore, è entrato negli account di alcune persone, tra cui 4 minorenni, ed è stato subito licenziato. Secondo l’azienda di Mountain View in passato c’è stato un solo altro caso simile, cifra che pare irrisoria se si conta che Google ha più di 20.000 dipendenti. E, anche per la precedente violazione, il lavoratore fedigrafo è stato prontamente licenziato.

Non è una novità – La questione Privacy e accesso a dati personali è in continua evoluzione, quasi esponenziale, nel mondo dei servizi digitali. Infatti a inizio di quest’anno anche due dipendenti di Facebook erano stati licenziati per il medesimo vizietto: accedevano, senza alcun permesso, ai dati personali degli utenti del servizio.

Le spie di Facebook. Guarda la gallery!

15 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us