Scienze

Gli abiti vibranti che guidano i non vedenti

Sostituiscono gli occhi per "vedere" l'ambiente.

Gli ingegneri della University of Southern California stanno usando i software che aiutano a vedere i robot per aiutare i ciechi a superare gli ostacoli.

Visione da robot - I robot non vedono nel vero senso della parola: un computer analizza e giudica l'ambiente circostante, per mezzo delle videocamere e di un sofisticato sistema di visione che si chiama SLAM: simultaneous localization and mapping. Le due camere inviano le informazioni al software, che ricostruisce un'immagine stereo, comparando le due immagini matematicamente, il sistema costruisce una mappa di cosa c'è intorno. Secondo James Weiland, uno dei ricercatori e ingegnere biomedico alla University of Southern California, è possibile applicare questo software per dare degli input ai non vedenti. Infatti nell'esperimento con il collega Gérard Medioni, un professore di robotica, i soggetti che hanno testato il loro speciale gilet hanno “visto” ed evitato gli ostacoli in numero superiore rispetto a chi non indossava il dispositivo.

Test a ostacoli - In pratica, per testare l'uso della visione robotica come assistenza ai non vedenti, i due ricercatori hanno collegato il sistema di visione del computer a un particolare gilet con due tasche sulla spalla, che all'interno nascondo due piccoli motorini elettrici che emettono vibrazioni. Nel momento in cui il computer riconosce un ostacolo di fronte alla videocamera, avvisa il soggetto che indossa l'apparato con una piccola vibrazione, che indica se spostarsi a destra o sinistra per compiere il tragitto. Dieci dei tester non vedenti che indossavano il gilet sono riusciti a compiere meglio e in meno tempo il particolare percorso a ostacoli progettato dai due ricercatori.

Ecco l'immagine dell'apparato hi-tech

7 giugno 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us