Geni che saltano e spazzatura genetica

C'è una parte del nostro Dna che sembra non avere significato. Ma è meglio che stia al suo posto: altrimenti può provocare mutazioni.

20029131419_14

Geni che saltano e spazzatura genetica
C'è una parte del nostro Dna che sembra non avere significato. Ma è meglio che stia al suo posto: altrimenti può provocare mutazioni.
Buona parte del Dna delle specie viventi nonha alcun significato per l'evoluzione. O così pensano i biologi.
Buona parte del Dna delle specie viventi non
ha alcun significato per l'evoluzione. O così pensano i biologi.
Dna spazzatura: così viene chiamato il materiale genetico che, pur facendo parte della molecola della vita, non ha un compito specifico paragonabile a quello dei geni. Finora si è sempre pensato che non servisse a nulla. Potrebbe però essere un errore continuare a sottovalutarne le funzioni. Nel corso di una ricerca su cellule cancerogene umane coltivate in laboratorio, si è scoperto infatti che alcuni segmenti di Dna spazzatura possono cambiare posizione. Se si trovano nel posto sbagliato però, possono cancellare altri frammenti di Dna, far perdere la funzione ad alcuni geni, oppure provocare mutazioni. In alcuni casi, hanno dimostrato i ricercatori del U-M Cancer centre americano, sono stati annullati tratti in cui erano presenti 24 mila nucleotidi, le basi che costituiscono il Dna.
Parassita genetico. Il Dna spazzatura non è in quantità trascurabile: rappresenta il 17 per cento del nostro patrimonio genetico. Secondo i genetisti si comporta nei confronti del nostro Dna come un parassita e probabilmente ha subito un processo di coevoluzione nel corso di milioni di anni. Studiandone meglio le funzioni e i movimenti, sperano di poterlo utilizzare per comprendere meglio cosa può attivare o interrompere i nostri geni.

(Notizia aggiornata al 15 settembre 2002)

13 Settembre 2002