Scienze

Fotografare con l'occhio di una mosca

L’incubo della giusta esposizione che tormenta qualsiasi fotografo anche il più esperto, potrebbe finire. Grazie alle mosche. Alcuni scienziati hanno sviluppato un software ispirato al sistema di visualizzazione proprio di questi insetti.
Gli occhi delle mosche, infatti, contengono lenti multiple e il suo piccolo cervello (di appena 1 milligrammo) è capace di radunare i molteplici segnali in un’unica immagine molto dettagliata e perfettamente a fuoco. Molto più di quanto possa fare l’occhio umano.
Con questo software, secondo i suoi inventori, si potranno avere immagini luminose ma senza perdere i dettagli. Un sistema che, applicato soprattutto alle telecamere di sorveglianza, potrebbe essere molto utile, poiché spesso nelle registrazioni è difficile distinguere i dettagli e i volti delle persone, a volte a scapito della sicurezza.

Nella foto: un’immagine molto scura. Cliccandoci sopra puoi vedere la sua trasformazione con il nuovo sistema. © Russell Brinkworth - Università di Adelaide, Australia.

30 agosto 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us