Scienze

Felix Baumgartner supera il muro del suono

L'austriaco riesce nella sua spettacolare impresa: si lancia da 39.000 metri e supera il muro del suono in caduta libera. VIDEO

Felix Baumgartner ce l'ha fatta (vedi video a fondo pagina), ed entra nella storia come il primo uomo ad aver superato il muro del suono in caduta libera. Dopo un'ascensione di 2 ore e 37 minuti a bordo della speciale capsula che lo ha portato a 39.045 metri (2500 metri in più alto di quanto originariamente previsto), l'austriaco ha aperto il portellone e si è buttato dalla stratosfera.

Oltre il muro del suono. In poche decine di secondi ha superato la velocità del suono (1110 km/h), toccando la velocità record di 1342 km/h, per poi aprire il paracadute dopo 4 minuti e 19 secondi di caduta libera. Dopo altri 4 minuti Felix ha toccato terra, tra l'entusiasmo del suo staff che lo ha seguito dal centro controllo missione di Roswell, nel New Mexico. In tutto il volo è durato 9 minuti e 3 secondi.
Nella prova non sono mancati i momenti di tensione: il primo pochi secondi dopo il lancio, quando Felix ha iniziato a ruotare vorticosamente su se stesso impiegando qualche istante per riprendere il controllo del suo corpo (e la diretta video ha sfumato per alcuni secondi sulla sala di controllo); il secondo quando ha improvvisamente smesso di parlare, subito dopo aver superato il muro del suono, probabilmente affaticato per l'incredibile sforzo.
Una volta toccato il suolo Baumgartner si è inginocchiato ed è stato immediatamente raggiunto in elicottero da alcuni dei suoi tecnici e dai medici.

Tutti i record di Felix. Anche se mancano ancora le conferme ufficiali, con questo incredibile salto Felix ha conquistato in una volta sola almeno 3 record:
- il suo pallone è quello che è arrivato alla maggior altezza mai registrata fino ad oggi con un equipaggio umano
- il salto è stato il più alto mai tentato
- è stato il primo uomo a superare il muro del suono a corpo libero

Il lancio di Baumgartner ha coinciso con il 65esimo anniversario dello storico volo di Chuck Yeager, il pilota americano che diventò il primo uomo a rompere il muro del suono a bordo di un aereo.

Speciale Baumgartner: tutti i segreti della missione stratos, i preparativi, le tecnlogie e i materiali di un'impresa ai confini dello spazio

Guarda anche una versione più lunga (4 minuti 25 secondi) della storia della missione con tutti i dettagli e le immagini in soggettiva.


14 ottobre 2012 Franco Severo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us