Scienze

Nuovo progetto del Museo delle Scienze di Milano per promuovere la cittadinanza scientifica

Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano lancia il progetto "Fatti per Capire" ideato dalla divulgatrice scientifica Barbara Gallavotti per promuovere la cittadinanza scientifica.

In occasione del suo settantesimo anniversario, il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano rinnova il suo impegno nell'"interpretare la contemporaneità" presentando un nuovo progetto, Fatti per Capire, che ha l'obiettivo di far crescere la cittadinanza scientifica.

Fatti per Capire – che è stato sviluppato per il Museo da Barbara Gallavotti, giornalista scientifica, autrice e conduttrice televisiva – si articola in molteplici iniziative e ha il suo cardine in aggiornamenti regolari via web e sui social su temi controversi. In questi aggiornamenti verranno condivise informazioni e punti di vista di ricercatori e ricercatrici con competenze specifiche sui temi di volta in volta trattati.

Si parte! Il primo numero, dedicato al tema delle auto elettriche, è online dal 20 gennaio su www.museoscienza.org/it/fatti-per-capire e proseguirà poi con cadenza regolare, con approfondimenti o con uscite determinate anche da eventi di attualità.

Ogni nuovo argomento verrà ospitato nella sezione del sito web del Museo e reso noto attraverso l'invio di newsletter alle persone iscritte. Alcune informazioni selezionate saranno diffuse attraverso i canali social del Museo.

Incontri. Saranno inoltre sviluppati spazi per discutere di temi relativi alla cultura scientifica (ad esempio per approfondire i meccanismi della comunicazione) e per l'interazione con il pubblico. Il progetto prevede anche l'organizzazione di alcuni incontri aperti al pubblico che si terranno al Museo per poter trattare, assieme ad esperti scientifici, argomenti di attualità di ampio respiro. Il primo incontro sarà in programma entro la fine dell'anno.

«Ci sono molti buoni motivi per raccontare la scienza» spiega Barbara Gallavotti, «ad esempio perché questo risponde al nostro bisogno di conoscenza, per diffondere informazioni utili e non ultimo perché spesso la scienza è divertente. Ma a mio avviso l'obiettivo più alto per chi come me si occupa di divulgazione scientifica dovrebbe essere far crescere quella che gli anglosassoni chiamano cittadinanza scientifica, favorendola già nei più piccoli. Il progetto Fatti per Capire che ho sviluppato per il Museo va esattamente in questa direzione».

20 gennaio 2023 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us