Scienze

Facebook: crediti nei negozi e micro-pagamenti

Facebook e PayPal diventano alleati!

Negli Stati Uniti adesso ricarichi i tuoi crediti anche nei punti vendita di Walmart e Best Buy, mentre PayPal cavalca l’onda dei micro-acquisti virtuali nei giochi e nelle applicazioni online.

“Negli States i crediti li compri nei punti vendita Walmart e Best Buy”

Ti do credito – I “crediti”, come sanno tutti gli habitué di Facebook, sono la valuta corrente virtuale con cui acquistare regali e altri articoli offerti da oltre 200 tra giochi e applicazioni sulla social piattaforma. Esistono varie forme di pagamento per acquistare crediti Facebook tra cui le principali sono la carte di credito e PayPal. Negli Stati Uniti però spunta un’altra possibilità per fare incetta di crediti, ossia nei punti vendita della grande distribuzione. Walmart e Best Buy, infatti, hanno iniziato a vendere schede di crediti da 5, 10 e 25 dollari.

PayPal si fa micro – Grandi manovre, poi, anche sul fronte dei micro pagamenti per beni virtuali. PayPal, in occasione della conferenza “PayPal X Innovate 2010?, ha annunciato “PayPal for digital goods”, ovvero un sistema per acquisti “One-Click” da usare all’interno di applicazioni, video, e pagine web. I micropagamenti sono ormai una realtà consolidata soprattutto nei videogame come, per esempio, per l’acquisto di oggetti in World of Warcraft, o nei giochi che vanno per la maggiore su Facebook come Zynga Poker, Farmville e Frontierville.

Paghi facile - L’obiettivo di PayPal, quindi, è di offrire agli sviluppatori un sistema affidabile che, da un lato, sia economicamente vantaggioso per loro, e al tempo stesso semplice e sicuro per gli acquirenti. PayPal ha dichiarato che addebiterà 5 centesimi a transazione, più il 5% se l’acquisto risulta inferiore ai 12 dollari.

Le spie di Facebook. Guarda la gallery!

27 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us