Scienze

Dove sono finiti gli "altri" messaggi di Facebook?

Lo sai che esiste una cartella spam sul social?

di

Non siamo amici su Facebook? Posso scriverti lo stesso, se le tue impostazioni lo permettono. Non è detto, però, che tu ti accorga del mio messaggio. A meno che, leggendo questo simpatico trucco, tu non scopra l'esistenza di quella misteriosa cartella “altri”. Scopriamo come.

“Lo sapevi che c'è una cartella segreta su Facebook? Scopri dov'è!”


Niente spam -
La cartella in questione nasce allo scopo di tutelarci dallo spam o da altri fastidi, anche se in realtà decide da sola cosa farci leggere e cosa eliminare dalla nostra vista. Esiste però un utile stratagemma per riprendere il controllo della nostra posta. Per non rischiare di perdere messaggi potenzialmente importanti - com'è accaduto di recente a una giornalista di Slate a cui un gentile sconosciuto annunciava il ritrovamento del suo computer smarrito - dobbiamo fare attenzione al modo in cui Facebook gestisce il sistema di messaggistica interno al social network.

Troppe distrazioni - Nella colonna di sinistra, tra le notizie e gli eventi, trovi la scritta Messaggi. Vista? Bene, facci un bel clic sopra. Sarai immediatamente investito - visivamente parlando - dall'orda di missive che spunteranno nel grande riquadro di destra: la mamma che ti chiede quando vai a trovarla o l'ex compagno di scuola che vuole organizzare una rimpatriata. Non lasciarti distrarre! Proprio sotto alla scritta Messaggi, se fai attenzione, c'è la sottocartella Altri. Cliccaci sopra!

Figli di una mail minore - Ecco, tutti questi messaggi sono quelli che Facebook, di sua iniziativa, considera alla stessa stregua dello spam, o comunque come messaggi indesiderati (o indesiderabili). Se rispondi a uno dei messaggi "diseredati" lo promuoverai in "prima squadra" e passerà automaticamente nella cartella principale. Nel calderone Altri ci sono anche i messaggi provenienti dai gruppi a cui sei iscritto, o dai partecipanti a un evento al quale sei stato invitato. Se vuoi che Facebook non "bolli" più certe conversazioni come spam, devi agire manualmente: apri il messaggio e seleziona l'opzione Sposta nei messaggi che compare con un clic dal Azioni in alto a destra. (sp)

Fai fuori le applicazioni spione di Facebook

23 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us