Focus

Dove sono finiti gli "altri" messaggi di Facebook?

Lo sai che esiste una cartella spam sul social?

facebook-occhiali-schermata_215864
|

di

Non siamo amici su Facebook? Posso scriverti lo stesso, se le tue impostazioni lo permettono. Non è detto, però, che tu ti accorga del mio messaggio. A meno che, leggendo questo simpatico trucco, tu non scopra l'esistenza di quella misteriosa cartella “altri”. Scopriamo come.

 

“Lo sapevi che c'è una cartella segreta su Facebook? Scopri dov'è!”

 


Niente spam -
La cartella in questione nasce allo scopo di tutelarci dallo spam o da altri fastidi, anche se in realtà decide da sola cosa farci leggere e cosa eliminare dalla nostra vista. Esiste però un utile stratagemma per riprendere il controllo della nostra posta. Per non rischiare di perdere messaggi potenzialmente importanti - com'è accaduto di recente a una giornalista di Slate a cui un gentile sconosciuto annunciava il ritrovamento del suo computer smarrito - dobbiamo fare attenzione al modo in cui Facebook gestisce il sistema di messaggistica interno al social network.

 

Troppe distrazioni - Nella colonna di sinistra, tra le notizie e gli eventi, trovi la scritta Messaggi. Vista? Bene, facci un bel clic sopra. Sarai immediatamente investito - visivamente parlando - dall'orda di missive che spunteranno nel grande riquadro di destra: la mamma che ti chiede quando vai a trovarla o l'ex compagno di scuola che vuole organizzare una rimpatriata. Non lasciarti distrarre! Proprio sotto alla scritta Messaggi, se fai attenzione, c'è la sottocartella Altri. Cliccaci sopra!

 

Figli di una mail minore - Ecco, tutti questi messaggi sono quelli che Facebook, di sua iniziativa, considera alla stessa stregua dello spam, o comunque come messaggi indesiderati (o indesiderabili). Se rispondi a uno dei messaggi "diseredati" lo promuoverai in "prima squadra" e passerà automaticamente nella cartella principale. Nel calderone Altri ci sono anche i messaggi provenienti dai gruppi a cui sei iscritto, o dai partecipanti a un evento al quale sei stato invitato. Se vuoi che Facebook non "bolli" più certe conversazioni come spam, devi agire manualmente: apri il messaggio e seleziona l'opzione Sposta nei messaggi che compare con un clic dal Azioni in alto a destra. (sp)

 

Fai fuori le applicazioni spione di Facebook

 

23 ottobre 2012