Scienze

Dove Napoli sprofonda...

[caption id="attachment_1248" align="aligncenter" width="480" caption="La voragine che si è aperta (nel 2009) nell chiesa di San Carlo alle Mortelle a...

La voragine che si è aperta (nel 2009) nell chiesa di San Carlo alle Mortelle a Napoli.

satelliti

14 le aree

subsidenza

Che cos'è la subsidenza?

subsidenza

fenomeno

suolo si abbassa

crollo

buchi

interferometria

immagini radar

Quali sono le cause?

Quali sono le cause prevalenti dei movimenti di subsidenza osservati e quale entità in cm essi hanno?

Le cause prevalenti delle subsidenze osservate sono attribuibili all'assetto geologico (lito-stratigrafico) del sottosuolo ed ai movimenti vulcano-tettonici dell'area flegrea (settore occidentale) e ad azioni antropiche di perturbazione dei livelli delle falde acquifere (settore orientale). Infine alcune delle subsidenze rilevate sono invece da attribuire a scavi sotterranei a carattere temporaneo (costruzione dei pozzi stazione della metropolitana di Napoli). I tassi di subsidenza osservati variano ovviamente da caso a caso. Le velocità medie annue di subsidenza vanno dai 3-4 mm/anno fino a superare in alcuni casi un cm/anno. Movimenti di questo tipo hanno già dato o potrebbero dare in futuro alla formazione oltre che di avvallamenti anche di voragini?
Le subsidenze osservate rappresentano deformazioni del suolo spazialmente estese e la ricerca ha dimostrato che le cavità artificiali pre-esistenti non hanno alcuna relazione con l'origine di tali subsidenze. Diversamente, tali condizioni rappresentano la causa principale dei diffusi e localizzati dissesti superficiali, quali avvallamenti e voragini, che si verificano spesso nel territorio metropolitano di Napoli e dei Comuni limitrofi. Non si può però escludere a priori che in alcuni dei casi di subsidenza indagati, il perdurare del fenomeno possa condurre a dissesti della parte più superficiale delle aree interessate.
Sulle aree evidenziate dalla vostra ricerca sono già programmati interventi di consolidamento e in caso affermativo quali? L'INGV-OV ha recentemente stipulato un protocollo d'intesa con il Comune di Napoli con l'obiettivo di condividere dati ed informazioni sulle problematiche connesse alla mitigazione dei rischi geoambientali dell'area napoletana. In tale contesto saranno affrontate al meglio le azioni reciproche volte a definire i livelli di rischio connessi a questi fenomeni di subsidenza unitamente alle problematiche di pericolosità vulcanica esistenti in un'area così intensamente urbanizzata e storicamente esposta a tali fenomenologie. Ti potrebbero interessare

29 giugno 2012 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us