Scienze

Il dinosauro predatore europeo

Uno dei più grandi predatori del Giurassico era europeo: il torvosauro di Gurney abitava il Portogallo di 150 milioni di anni fa.

Il Torvosaurus gurneyi era lungo fino a 10 metri, con denti di 10 centimetri, e pesava da 4 a 5 tonnellate - più o meno la metà di un elefante. I paleontologi che hanno descritto sulla rivista PlosOne le poche ossa rimaste (un pezzo di mascella e una vertebra della coda) hanno stabilito che appartenesse allo stesso gruppo di altri grossi e feroci predatori, come il megalosauro e l'afrovenator. Anche se era più piccolo di un tirannosauro, il torvosauro era in grado di assalire e mangiare altri grossi dinosauri dell'epoca.

Un nome curioso. Nonostante l'aspetto e il comportamento feroce, secondo i paleontologi il torvosauro poteva essere coperto di piume: non certo adatte a farlo volare, ma per tenerlo caldo nelle notti europee. Un particolare del nome fa sospettare che gli studiosi fin da piccoli fossero appassionati di dinosauri: il nome della specie, gurneyi, è dedicato a James Gurney, l'autore di Dinotopia, una serie di libri per bambini - da cui è stata tratta una miniserie tv - in cui si racconta la vita di una società che conviveva con i dinosauri.

Altri dinosauri

L'autopsia di un baby dinosauro
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Le penne iridescenti di Microraptor
VAI ALLA GALLERY (N foto)

6 marzo 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us