Scienze

Dieci segreti dell’iPhone svelati per te

Dieci funzioni nascoste svelate per te.

di
Funzioni nascoste nell'iPhone? Sì, Apple si diverte a nascondere alcune nuove funzioni dei suoi aggiornamenti per lasciarti il gusto di scoprirle da solo. Alcune le avrai già trovate ma... vuoi stupire i tuoi amici? Ecco dieci trucchi da sperimentare grazie all’iOS 5!

"Scopri le nuove funzioni del tuo iPhone insieme a noi!"
01 - Suoni personali - Se prima era possibile giocherellare solo con le suonerie delle chiamate e con quelle dei messaggi, ora puoi decidere come essere avvisato dell’arrivo di email, novità su Twitter e promemoria segnati sul calendario! Scegli Suoni dal menu Impostazioni per personalizzare il tuo iPhone - e se nessuno dei segnali di avviso predefiniti fosse di tuo gradimento, nessun problema: clicca su Acquista più suonerie per accedere ad iTunes e comprarne di nuove.

02 - Bip luminoso - Non vuoi disturbare nessuno e, allo stesso tempo, non rischiare di perdere una chiamata importante? Bene, attiva il selettore LED Flash che, quando trilla il telefono, ti avviserà tramite un fascio di luce sicuramente meno invasiva di suonerie e vibrazioni. Lo attivi dal menu Impostazioni > Generali >Accessibilità. E già che ci sei, dai anche un’occhiata alle altre utilissime funzioni, come le vibrazioni personalizzate da assegnare ai singoli contatti e il bilanciamento destra-sinistra per gli auricolari.

03 - Pulizia selettiva - C’era un volta il “vecchio” iPhone che non aveva “mezze misure”: se volevi cancellare una chiamata dall’elenco delle telefonate recenti - ricevute o fatte o perse - dovevi eliminarle tutte. Una vera scocciatura, soprattutto per chi utilizza spesso gli stessi numeri. iOS 5, finalmente, risolve il problema: adesso puoi sbarazzarti anche delle singole “tracce telefoniche”. Magari qualcuno ti controlla il telefono oppure la vista del nome della persona con cui hai appena parlato ti fa venire l’orticaria, sono fatti tuoi. Sappi che basta andare in Telefono > Modifica per gestire l’elenco delle chiamate a tuo piacimento.

04 - PDF in tutto relax - Il nuovo iOS 5 non solo ti permette di aprire i tuoi PDF direttamente in iBooks - sia che ti arrivino via email, sia trovati navigando in rete, ma addirittura di copiarli sull’iPhone tramite iTunes. E per leggerli ancora più comodamente blocca schermo per impedirne la rotazione: è sufficiente un doppio tocco sul tasto Home, che ti mostrerà le applicazioni in esecuzione ma, soprattutto, ti eviterà il mal di mare!

05 - Prestazioni al top - Un doppio touch sul pulsante Home, non solo ti mostra una panoramica su tutte le applicazioni in esecuzione, ma ti permette anche di decidere quali mantenere attive e quali chiudere.

Se tieni premuto il dito su una delle icone dei programmi, inizieranno tutte a “traballare” e spunterà un pulsantino rosso per selezionare quali “risparmiare” e quali “congedare”. Comodo, no?

06 - Centro Notifiche - Adesso non perderai mai più una richiesta di amicizia su Facebook, o un like a una tua fotografia scattata tramite Instagram. E, già che ci sei, controlla le previsioni del tempo per sapere se, uscendo, ti conviene portare l’ombrello o infilarti un paio di caldi guanti! Partendo dal bordo superiore del tuo iPhone, scorri il dito verso il basso per entrare nel Centro Notifiche e controllare tutto quello che vuoi. Basta poi un tocco su Notifiche dal menu Impostazioni per scegliere le notizie da ricevere. Puoi anche ordinare le applicazioni manualmente, in base ai tuoi interessi, o a seconda dell’ora di ricezione della news.

07 - Cambia lo sfondo - Non è certo una novità scegliere sfondo e salvaschermo del tuo melafonino, ma non vedere le modifiche in anteprima. Adesso è possibile! Vai su Sfondo, scegli le tue fotografie preferite e giarda che effetto faranno come background delle icone delle tue applicazioni preferite o con lo schermo bloccato. E ovviamente puoi selezionare le foto da uno qualsiasi degli album che avrai sicuramente già creato seguendo i consigli di Jack.

08 - Repetita Juvant - Ci sono frasi che ripeti spesso nei tuoi messaggi? Se selezioni Aggiungi abbreviazione da Generali > Tastiera > Abbreviazioni crei una sigla che farà apparire magicamente la parola o la frase a cui è abbinata. Sempre in Abbreviazioni puoi impostare qualche regola per il tuo iPhone come il Controlla Ortografia, l’Autocorrezione o le Maiuscole automatiche, oppure attivare la simpaticissima tastiera Emoji per inserire nei tuoi messaggi buffe faccine e molto, molto altro ancora.

09 - Sempre up-to-date - Non è più necessario, grazie alle novità di iOS 5, collegare il tuo iPhone al computer per scaricare gli ultimi aggiornamenti del suo sistema operativo! Aggiornamento Software, con la complicità di una buona connessione WiFi o 3G, saranno direttamente gli ultimi update a bussare alla porta del tuo melafonino. E, tramite la funzione Ripristina, potrai sempre fare un passo indietro tornando alla configurazione precedente in caso di problemi. Magari dopo un back-up dei tuoi dati, grazie all’iCloud.

10 - Testa fra le nuvole? - iCloud, infatti, ti permette di sincronizzare tra loro il tuo iPhone, il tuo computer - che sia Mac o PC - e tutti i tuoi dispositivi Apple. Basta attivare la tua nuvola personale, senza dimenticare che tutti i nuovi prodotti di Cupertino sono già pronti per sfruttare questa nuova nuova funzione! Avrai la possibilità di accedere a tutti i tuoi “averi digitali” e di sincronizzare automaticamente tutti i tuoi contenuti, che si tratti di applicazioni, musica, ma anche indirizzi email, contatti e calendari.

(sp)

iPhone iOS 5: foto perfette in 15 mosse

12 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us