Scienze

Design nuovo per i distributori elettrici

General Electric ha creato un distributore elettrico di design.

In futuro saranno sempre di più le automobili elettriche in giro per le strade, quindi si pone il problema di creare delle stazioni di servizio per alimentarle: ci ha pensato General Electric.

“Il progetto del francese Yves Behar per le stazioni di General Electric”

Fare il pieno in fretta – L’azienda energetica americana ha chiesto al designer Yves Behar di progettare i prossimi distributori urbani per automobili elettriche. Il modello proposto si chiama WattStation ed è un potente caricatore che, secondo il progetto del designer, potrebbe caricare le batterie in poco tempo: da 4 a 8 ore. I sistemi per la ricarica utilizzati oggi impiegano dalle 12 alle 18 ore per ricaricare le batterie di un’automobile elettrica.

Stile per le strade – La WattStation del disegner francese non è solo un modello di efficienza energetica, ma è anche un interessante progetto di stile, il cui debutto è previsto negli USA già dal prossimo anno, nel 2011. Sempre su commissione di General Electric, Yves Behar sta anche progettando dei modelli di distributori per le case e i garage.

Icone e colore – Il menu di queste nuove stazioni di servizio è a icone, con dei codici di colore che informano l’automobilista se la carica è disponibile, se la stazione è fuori servizio oppure già in uso.

Guarda il video!

Auto ecologiche: top e flop. Guarda la gallery!

14 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us