Scienze

Così l’Ikea ti fa comprare di più

Ecco le strategie di vendita dell'Ikea.

Se almeno una volta nella tua vita hai perso il senso dell’orientamento in un negozio Ikea, sappi che non sei il solo… Il colosso svedese dell’arredamento “monta & smonta” ha fatto del disorientamento la sua migliore arma per intrappolare i clienti tra i suoi scaffali.

“L’Ikea sposta di continuo la dislocazione degli oggetti per tenere desta l’attenzione anche dei clienti abituali”


Labirinto svedese
- Ikea continua a negare che il layout dei suoi negozi sia stato progettato ad arte per disorientare i clienti come in un gigantesco labirinto. C’è però chi la pensa diversamente, come l’architetto britannico Alan Penn - direttore del Centro Realtà Virtuale per l’Ambiente Costruito presso l’University College di Londra - che ha studiato le strategie del colosso svedese per catturare l’attenzione dei visitatori e far perdere loro la cognizione del tempo. Il segreto sarebbe il lungo percorso a zig-zag tra mobili dallo stile minimalista e cestoni pieni di mercanzia dal prezzo allettante che farebbero scattare nei clienti il raptus dell’acquisto. Il percorso è volutamente “confuso” per spingere i clienti a riempire i borsoni gialli di oggetti, così su due piedi, per paura di non ritrovarli nelle tappe successive del “tour” e dover tornare indietro a cercarli… magari non riuscendo più a trovarli. Senza contare che lo staff Ikea cambia posto agli oggetti in continuazione…

Strategia vincente - Il “labirinto” Ikea, riprodotto in tutti i 283 negozi sparsi in 26 paesi, ha fruttato l’anno scorso all’azienda svedese 2,7 miliardi di euro. Lo studio condotto dal professor Penn ha anche rivelato che, sebbene esistano delle “scorciatoie” tra le varie aree dell’Ikea per rispettare le norme anti-incendio, sono abilmente mascherate per fare in modo che i clienti non devino, neanche per “sbaglio”, dal tour guidato. Anche le pause caffè e spuntino fanno parte della strategia per intrappolare il cliente più a lungo possibile consentendogli di riprendere fiato un attimo per poi continuare lo shopping.

Ikea immagina la cucina del futuro

24 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us