Scienza

Così l'anidride carbonica si muove sulla Terra

Il vento fa i suoi giri, e con esso la CO2 emessa dall'uomo o da fonti naturali: una simulazione computerizzata della Nasa mostra dove vanno a finire i gas serra.

Un anno di emissioni dannose visto in tutta la sua (preoccupante) bellezza: un nuovo modello ad alta risoluzione elaborato dagli scienziati della Nasa mostra la circolazione atmosferica dell'anidride carbonica nell'arco di 12 mesi, da gennaio a dicembre 2006.

I soliti noti. Nel video si possono osservare colonne di CO2 ergersi nelle più alte concentrazioni (in giallo, arancione e rosso) dai paesi industrializzati dell'emisfero settentrionale, e diffondersi insieme ai venti al resto del globo. Si noterà che le emissioni seguono un ciclo stagionale: durante l'estate si attenuano visibilmente, grazie all'influsso benefico delle foreste del Nord America.

Una ventata d'aria fresca. Nei mesi estivi le piante, ormai cresciute, assorbono anidride carbonica e ripuliscono l'aria attraverso la fotosintesi. Le piante dell'emisfero boreale hanno maggiore influenza di quelle australi perché a nord c'è una maggiore concentrazione di terre emerse. In estate, si osservano pennacchi di CO2 salire dagli incendi in Africa e in Australia.

Riproduzione fedele. La visualizzazione è stata prodotta da un modello computerizzato chiamato GEOS-5, creato dagli scienziati del Goddard Space Flight Center della Nasa. La simulazione, chiamata "Nature Run", fa incetta di dati scientifici sulla concentrazione di gas serra naturali o antropici, e di altri parametri atmosferici riferiti a un dato periodo; e viene quindi lasciata correre, per simulare le reali condizioni in cui viviamo. Per molti anni alla Nasa l'hanno usata in versione beta. Ora è stata diffusa, in forma migliorata, all'intera comunità scientifica.

20 novembre 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us