Scienze

Cosa succede se un aereo vola troppo in alto?

Se un aereo di linea vola ad altezze eccessive possono esserci dei problemi. Ma anche qualche vantaggio economico.

Per gli aerei di linea, librarsi ad altezze eccessive causa gravi complicazioni, compromettendo, tra le altre cose, il funzionamento dei motori. Superata infatti la soglia dei 50.000 piedi (circa 15 km, mentre l'altezza di volo di crociera di un aereo con passeggeri è di solito intorno ai 10 km), la densità dell'aria si abbassa troppo, diminuendo la cosiddetta portanza del velivolo: in altri termini, il numero di molecole d'aria che scorrono sulle ali, sostenendolo, diminuirebbe pericolosamente facendo perdere quota e velocità all'aereo, che entrerebbe nel cosiddetto stallo, rischiando di precipitare.

Non solo svantaggi. Inoltre, se un aereo viaggia a quote troppo alte, la quantità di ossigeno diventa sempre più scarsa mandando in sofferenza i motori che per funzionare al meglio hanno bisogno di aria. Nonostante questi svantaggi, per gli aerei di linea mantenere un'altezza intorno o ai 34.000 piedi (10 km) comporta tuttavia anche dei benefici. Uno su tutti: il risparmio di carburante, dovuto alla minore resistenza dell'aria sulla superficie del velivolo, che permette all'aereo di spingere di più consumando di meno.

26 giugno 2022 Massimo Manzo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us