Scienze

Cosa succede se un aereo vola troppo in alto?

Se un aereo di linea vola ad altezze eccessive possono esserci dei problemi. Ma anche qualche vantaggio economico.

Per gli aerei di linea, librarsi ad altezze eccessive causa gravi complicazioni, compromettendo, tra le altre cose, il funzionamento dei motori. Superata infatti la soglia dei 50.000 piedi (circa 15 km, mentre l'altezza di volo di crociera di un aereo con passeggeri è di solito intorno ai 10 km), la densità dell'aria si abbassa troppo, diminuendo la cosiddetta portanza del velivolo: in altri termini, il numero di molecole d'aria che scorrono sulle ali, sostenendolo, diminuirebbe pericolosamente facendo perdere quota e velocità all'aereo, che entrerebbe nel cosiddetto stallo, rischiando di precipitare.

Non solo svantaggi. Inoltre, se un aereo viaggia a quote troppo alte, la quantità di ossigeno diventa sempre più scarsa mandando in sofferenza i motori che per funzionare al meglio hanno bisogno di aria. Nonostante questi svantaggi, per gli aerei di linea mantenere un'altezza intorno o ai 34.000 piedi (10 km) comporta tuttavia anche dei benefici. Uno su tutti: il risparmio di carburante, dovuto alla minore resistenza dell'aria sulla superficie del velivolo, che permette all'aereo di spingere di più consumando di meno.

26 giugno 2022 Massimo Manzo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us