Scienze

Cosa pensa Stephen Hawking del "suo" film

Il film La Teoria del Tutto è uscito in Italia il 15 gennaio: che cosa ne pensa il suo protagonista? Ecco le sue dichiarazioni.

La Teoria del Tutto, del premio Oscar James Marsh sulla vita di Stephen Hawking, ha incassato negli Stati Uniti oltre 27 milioni di dollari, mentre nel primo weekend in Italia (17 e 18 gennaio) ha fruttato quasi 1,4 milioni di euro. Un successo per l'icona della cosmologia moderna.

Hawking a novembre aveva dichiarato sulla sua pagina Facebook che il film gli ha dato l'opportunità di riflettere sulla sua vita. «Nonostante sia gravemente disabile», ha scritto lo scienziato, «ho avuto successo nel lavoro e ho viaggiato tanto. Sono stato nell'Antartico e sull'Isola di Pasqua, in un sottomarino e in volo a gravità zero. Un giorno forse andrò nello spazio.»

Si è inoltre complimentato con Eddie Redmayne per avere vinto il Golden Globe come migliore attore: «Ha passato diverso tempo con persone affette da sclerosi laterale amiotrofica, per potere essere credibile» e infatti, prosegue Hawking, «sembrava me, agiva come me e aveva il mio senso dell'umorismo».

Il cosmologo ha trovato nel film un'esperienza emozionante e la cosa più simile a un vero e proprio viaggio nel tempo. «Mi è piaciuto guardarlo con i miei cari e spero che anche il pubblico lo apprezzi», ha ribadito qualche settimana fa.

Qui sotto, il trailer del film in italiano:

Vedi anche

26 gennaio 2015 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us