Che cos'è l'aquaplaning?

L'aquaplaning, letteralmente "planata sull'acqua" è il pericoloso fenomeno di perdita di aderenza da parte di una vettura che percorre un tratto di strada allagato. Si verifica quando le gomme,...

L'aquaplaning, letteralmente "planata sull'acqua" è il pericoloso fenomeno di perdita di aderenza da parte di una vettura che percorre un tratto di strada allagato. Si verifica quando le gomme, usurate o parzialmente sgonfie, non  hanno un battistrada abbastanza profondo da smaltire tutta l'acqua che trovano sull'asfalto: si crea così un vero e proprio cuscino di acqua che solleva l'auto dal fondo stradale. Il motore sale improvvisamente di giri e lo sterzo diventa leggerissimo. L'auto è ingovernabile: frenare o girare il volante sono operazioni assolutamente inutili. In questi casi si deve mantenere il sangue freddo e con il volante ben saldo sulle mani alleggerire il piede dall'acceleratore e aspettare che le ruote riprendano aderenza.

17 Settembre 2009

Codice Sconto