Scienze

Come sarebbe la Terra se... tirassimo l'acqua

Ecco come apparirebbe il nostro pianeta se svuotassimo i mari e gli oceani ed eliminassimo tutta l'acqua dalla sua superficie.

Una seconda Terra, con valli, pianure, vulcani, montagne alte migliaia di metri: ecco come apparirebbero i fondali oceanici se potessimo vederli senza tutta quell'acqua. È cosa nota, ma vederla davvero fa tutto un altro effetto: ringraziate quindi James O'Donoghue della Japan Space Agency, che partendo da un vecchio video creato dalla NASA ha dato vita all'animazione che vedete qui sopra (o qui sotto in versione accelerata). Il video mostra come cambierebbe l'aspetto del nostro pianeta se eliminassimo gradualmente tutta l'acqua di mari e oceani - cosa succederebbe, insomma, se "tirassimo l'acqua" alla Terra.

Come sarebbe (e in parte com'era). L'animazione originale della NASA risale al 2008, quando ancora l'alta definizione non era onnipresente; O'Donoghue l'ha recuperata e migliorata, integrandola con immagini satellitari più moderne e a risoluzione più alta. Il risultato è un video in 4K che non è solo un affascinante esperimento mentale, ma anche una piccola lezione di storia: senza la copertura d'acqua, per esempio, sono molto evidenti i ponti continentali che durante la preistoria collegavano l'Inghilterra all'Europa e l'Alaska alla Russia, e che dimostrano come l'umanità si sia diffusa sul pianeta anche prima di inventare le barche.

30 dicembre 2019 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us